notte prima degli esami - seitan arrosto con fragole alla kombucha

NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI . SEITAN ARROSTO CON FRAGOLE ALLA KOMBUCHA – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Quando ho iniziato questo percorso, senza sapere bene cosa aspettarmi, mi sembrava di aver davanti tantissimo tempo. Un percorso lungo.
I giorni si sono susseguiti senza sosta, le settimane sono corse via e le materie, gli argomenti e tutte le nozioni del programma sono diventate realtà.
Nel frattempo sono nate nuove amicizie, creato coesione e supporto reciproco.
Pensavo di avere così tanto tempo davanti ed invece, eccoci arrivati al momento cruciale… l’esame!
Nel weekend ho ripassato un po’ tutto, facendo attenzione a ciò che meno mi rimane in mente e che, nonostante tutto, mi sembra non voler entrarmi in testa.
Più studio, più rileggo, più schematizzo più mi sembra di non sapere nulla. Che giochi strani giochi fa la nostra memoria!
Oramai quello che so non posso modificarlo; alterno momenti di concentrazione ad altri di svago e agli impegni già presi.
Un giro all’orto, che tanto mi rilassa e mi dona pace, la messa, un gelato con gli amici, la spesa, e ovviamente la cucina!
Non mi sono fatta mancare un pomeriggio rilassante a casa di Francesca per festeggiare la sua scuola di cucina. E’ stata una bellissima occasione per ritrovarla dopo lungo tempo e conoscere persone davvero interessanti con un bagaglio culturale vastissimo che sono state di grande stimolo e curiosità. Un atmosfera internazionale e rilassata, contornata da un luogo incantevole che faceva da cornice alla festa davvero calorosa.

Mi ero prefissata domenica di studiare e basta. Di chiudermi in un luogo isolato e ripetere tutto nuovamente e rifare tutti i test. Ma a un certo punto avevamo tutti fame. Il richiamo della cucina è stato irresitibile. Avevo del seitan pronto, giusto all’occorrenza per preparare qualcosa di veloce per i miei ometti e ho pensato di renderlo un po’ speciale. Quasi un modo scaramantico di prepararmi ad una giornata così importante. Ma anche per nobilitare il seitan che, per la verità, non mi fa impazzire e cucino raramente.

Ho preparato un fondo bruno leggero mentre le fragole marinavano nell’aceto di kombucha. L’avvolgente gusto dell’arrosto in contrasto con la dolce acidità delle fragole e la piccantezza della rucola dell’orto è stato un mix di gusto davvero prorompente.

Abbiamo pranzato all’ombra sul terazzo, mentre mentalmente ripassavo merceologia. E il pomeriggio, dopo aver studiato, Piccolo Chef non ha perso l’occasione per interrogarmi severamente. E’ stato bellissimo!

Incrocio le dita, faccio un grande respiro e mi butto… vietato calpestare i sogni!

notte prima degli esami - seitan arrosto con fragole alla kombucha

notte prima degli esami – seitan arrosto con fragole alla kombucha

Notte prima degli esami – seitan arrosto con fragole alla kombucha

 

Ingredienti per 4 persone:

 

400 gr di seitan (per sapere come farlo guarda qui)

2 carote

1 cipollotto

1 gamba di sedano

5 fragole

salsa di soia tamari

vino bianco da tavola

mezzo cucchiaio di maizena (o di kuzu per una versione più salutistica)

aceto di kombucha (il mio è allo zenzero)

sale e pepe, olio evo e olio di girasole alto oleico

notte prima degli esami - seitan arrosto con fragole alla kombucha

notte prima degli esami – seitan arrosto con fragole alla kombucha

Procedimento:

 

Affettare il seitan, in fette di circa 1 cm di altezza. Pulire le verdure e affettarle a brunoise.

In una casseruola mettere du cucchiai di olio di girasole e scaldarlo leggermente. Unire le verdure e farle soffriggere delicatamente. Quando iniziano a rosolare sfumare con 200 ml circa di vino bianco. Appena evaporato sfumare con due cucchiai di salsa tamari. Abbassare la fiamma e coprire con dell’acqua.

Nel frattempo affettare le fragole a rondelle e versarle in una casseruola coprendole con l’aceto di Kombucha allo zenzero. Portare a ebollizione e spegnere il fuoco lasciandole marinare. Quando fredde scolarle dal liquido e tenerle da parte.

In una padella scaldare tre cucchiai di olio di girasole e rosolare, da ambo i lati, le fette di seitan. Filtrare il fondo bruno tenendo le verdure da parte e unendo la maizena stemperata in poca acqua.
Sfumare il seitan con il fondo bruno e far cuocere restringendo la salsa.

Servire il seitan con le verdure del fondo, le fragole marinate e la rucola fresca. Condire con olio evo a crudo.

Buon appetito!

notte prima degli esami - seitan arrosto con fragole alla kombucha

notte prima degli esami – seitan arrosto con fragole alla kombucha

Tempi di preparazione:

45 minuti

NB. Se come me non amate tantissimo il seitan potete sostituirlo con il tofu, da grigliare in padella e poi irrorare, per terminare la cottura, con il fondo bruno, oppure del tempeh, sempre meglio autoprodotto.

L’aceto di kombucha potete sostituirlo con aceto di mele oppure altri aceti aromatizzati a piacere, come l’aceto ai lamponi.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail