Zuppa di farro con legumi e zucca

 

Quando arriva l’autunno la voglia di zuppe e vellutata si fa più prepotente. Basta una giornata uggiosa o solo nuvolosa e magari un po’ freddina che fa scattare immediatamente il tasto ON su “modalità zuppa”! Buonissima e confortante mi da un senso di tranquillità e sicurezza. Dopo un intera giornata fuori casa so, che tornado a casa, cucchiaio e ciotola alla mano, mi gusterò la mia zuppa fumante. E se posso ,la offro anche a chi viene a cena. Passo dalle soluzioni più semplici e veloci a delle vere e proprie ricette elaborate. Questa corroborante zuppa di farro con legumi e zucca l’ho proposta a cena anche a mia mamma e mia sorella che erano da noi. La giornata era stata tremendamente piovosa e la mia zuppa di farro con legumi e zucca e’ stata molto apprezzata. Buonissima, ne abbiamo fatto tutti il bis!

zuppa di farro cereali e zucca

Zuppa di farro con legumi e zucca

Ingredienti per 6 persone:

200 gr di farro
100 gr di ceci
100 gr di cannellini
100gr di fagioli borlotti
1 gamba di sedano
1 carota
200 gr di zucca
1/2 cipolla bianca
1 spicchio d’aglio
rosmarino e salvia freschi
4 bacche di mirto
1 cucchiaino di semi di finocchio
vino bianco
olio evo e sale, pepe

 

Procedimento:

La sera prima mettere in ammollo il farro e i legumi e lasciarli coperti d’acqua tutta la notte.
Il giorno seguente, pulire la zucca e tagliarla grossolanamente. Pulire e tagliare a bronoise il sedano, la carota e la cipolla per fare il soffritto.
Nella pentola mettere due cucchiai d’olio evo, la bronoise, un rametto di rosmarino fresco e 4-5 foglie di salvia. Far appassire leggermente ed aggiungere lo spicchio d’aglio. Tenere la fiamma vivace e aggiungere la zucca, le bacche di mirto e i semi di finocchio.
Dopo qualche minuto aggiungere il farro e i legumi precedentemente scolati dal liquido di ammollo e sciacquati. Sfumare con una spruzzata di vino bianco e mescolare. Salare a piacere e coprire con acqua fino a coprirli abbondantemente. Abbassare la fiamma e coprire con un coperchio. Cuocere per almeno due ore a fuoco moderato.
Quando pronta, servire fumante con del rosmarino fresco e un filo di olio evo a crudo.
Buon appetito!

Tempi di preparazione:

3 ore circa più una notte di ammollo per farro e legumi

Ps. Si può velocizzare la cottura utilizzando la pentola a pressione. In questo caso cuocere circa 45 minuti dal fischio.

 

Questa ricetta la trovate anche sul sito Bioexpress.it

bioexpress

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *