zucchine gialle alle pesche e basilico

zucchine gialle alla pesca e basilico

Ogni tanto qualche ricetta crudista ci vuole. Rientrata a Milano dopo le vacanze mi ero ripromessa di seguire un periodo di crudismo al 100% per disintossicarmi e per prepararmi al periodo autunnale. Purtroppo, in questi giorni il tempo non è stato molto clemente, altalenando mattine fredde e pomeriggi caldi, ma non a sufficienza. Le temperature si sono notevolmente abbassate e, quasi come uno shock, questo tempo incerto, mi ha riportato alla dura realtà. Temo che dovrò archiviare i vestiti leggeri, i sandali, le canottiere fresche così come dovrò, purtroppo, abbandonare l’abitudine di fare colazione all’aperto e cenare in terrazza. Tornando a casa la sera piuttosto infreddolita devo ammettere di non aver optato spesso per le preparazioni crudiste. Sono riuscita a mangiare solo la frutta a pranzo e iniziare la mattina con un bello smoothie, ma di rientro a casa ho quasi sempre optato per una pietanza cotta e calda. Quando però ho trovato queste zucchine non ho resistito e mi sono messa subito all’opera per realizzare questi spaghetti di zucchine gialle alle pesche e basilico. Strepitose… il crudo vince sempre! La freschezza della pesca, abbinata al basilico e al peperone, condisce con semplicità le zucchine gialle. Una vera scoperta… peccato che l’estate stia finendo…

zucchine gialle alla pesca e basilico

zucchine gialle alla pesca e basilico

Zucchine gialle alle pesche e basilico

Ingredienti per 2 persone:

3 zucchine gialle

1 peperone rosso piccolo

1 pesca matura

una manciata di basilico (circa 7-8 foglie)

olio evo, sale

aceto balsamico

zucchine gialle alla pesca e basilico

zucchine gialle

Procedimento:

Lavare e spuntare le zucchine gialle. Con l’apposito tagliaverdura ottenere degli spaghetti.

In un frullatore mettere lo scarto interno della zucchina. Aggiungere la pesca, lavata e tagliata grossolanamente e circa mezzo peperone. Il peperone non deve predominare, pertanto dosarlo in base alla quantità del frutto. Aggiungere le foglie di basilico fresco, lavate e tamponate con un panno, e frullare velocemente. Condire con aceto balsamico, un filo d’olio evo e frullare. Aggiustare di sale e condire gli spaghetti con la salsa alla pesca. Guarnire con qualche fogliolina di basilico fresco e servire.

Buon appetito!

Tempi di preparazione:

15 minuti

nb. Si possono preparare in anticipo gli spaghetti di zucchina gialla e condirli con la salsa alla pesca e basilico, lasciandoli marinare in un luogo fresco fino al momento di servirli.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *