Zucca da … brivido

zucca da brivido

zucca da brivido

 

In questo periodo la zucca non manca mai nel mio cesto della verdura.

La preparo in tantissimi modi sia cruda che cotta. La adoro!

Trovo che la zucca sia poliedrica. Riesce ad abbinarsi a sapori più rustici, robusti, e a quelli più esotici e freschi. In ogni caso resta sempre protagonista ed la conseguenza e’ un successo.

L’altra sera ho pensato a un tortino vegetariano da servire come secondo che soddisfasse tutti. Volevo che il risultato fosse un tortino leggero e saziante, con una nota piccante e fresca data dallo zenzero e dalla menta. La nota piccante voleva soddisfare il palato di mio marito, l’accostamento con le patate e della riduzione al balsamico quello del piccolo chef. Non avendo aggiunto grassi e’ un secondo light.

Una parte del composto l’ho cotto nelle formine di halloween per i primi esperimenti sul menù “mostruoso” che prepareremo per la festa più spettrale dell’anno e per partecipare al concorso “dolcetto o scherzetto” di Laurel Evans autrice del blog “Un’americana in cucina“.
L’anno scorso la festa era riuscita veramente bene e tutti i bimbi si erano divertiti da matti. Tutto era a tema, dal menù, ai giochi, ai travestimenti e alle decorazioni sparse per casa che abbiamo preparato con piccolo chef. Anche quest’anno vorrei proporgli una super festa e quindi ho iniziato con i test di cucina!

Il restante composto l’ho cotto in una normale teglia rettangolare, che trovo più semplice da porzionare.
Con queste dosi sono venute 3 belle porzioni e ora vi racconto come ho fatto.

Ingredienti:

500 gr di zucca gia’ pulita
2 patate medie
100 gr di formaggio tofu cremoso
2 uova
qualche foglia di menta a piacere
un pezzettino di zenzero grattugiato
salsa Worcester a piacere
sale, pepe, olio evo
riduzione al balsamico

Procedimento:

Prima di tutto ho lessato a zucca e le patate in acqua salata bollente. Quando pronte le ho lasciate raffreddare in uno scolapasta per asciugarle il più possibile dall’acqua.
In una terrina ho pressato la zucca e le patate con lo schiacciapatate fino ad ottenerne una purea. Ho aggiunto le uova, il formaggio di soia morbido, lo zenzero grattugiato e la menta spezzettata.
Ho amalgamato tutto il composto e aggiustato di sale e pepe e aggiunto qualche goccia di salsa Worcester. Ho oliato le teglie e poi versato il composto che poi ho cotto in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti. Saranno cotti quando il composto si sarà rassodato e si staccherà dai bordi della teglia.

Prima di servire ho decorato con la riduzione al balsamico.

Suggerimenti: se non vi piace il sapore piccante dello zenzero, lo si puo’ sostituire con del coriandolo. Se invece preferite un gusto piu’ classico potete utilizzare noce moscata e rosmarino al posto del mix zenzero & menta.

Per rendere vegano il piatto sostituite le uova con un cucchiaino di agar agar stemperato in poco latte di soia e portato ad ebolizzione prima di amalgamarlo al composto di zucca e formaggio.
Buon appetito.

Boo : Spirito Spaventare Indossare un cappello Witch In The BOO Word Archivio Fotografico

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *