vellutata di sedano e rosa canina

Vellutata-di-sedano-

fotografie di Alessandro Arnaboldi

Non mi sembra vero, queste vacanze natalizie mi sono sembrate infinite eppure cortissime. Quasi senza accorgermene è già ora di ritornare alla routine. Le giornate, fredde ma bellissime, sono trascorse tranquillamente. Tanti impegni e appuntamenti sono saltati. Ci eravamo accordati con diversi amici per trovarci e passare la giornata insieme, ma tra una cosa e l’altra,  alla fine abbiamo passato diverse giornate oziando e facendoci le coccole. Non mi sembra quasi vero che bisogna rincominciare la vita di tutti i giorni, la scuola di Piccolo Chef e e il lavoro. I corsi di cucina, di fotografia e i diversi impegni. Ritornare alla routine significa anche pasti più regolari e  più leggeri. Per qualche giorno bisogna rimettersi in riga dopo pranzi sgretolati e pantagruelici. ricchi sia di gusto che di abbondanza di cibo. Non c’è bisogno di mettersi a dieta ma sento il bisogno di qualcosa di leggero eppur appagante. Anche un piatto detossicante deve pero’ essere gustoso e appetitoso. Per me non c’è niente di meglio ch una vellutata. Il sedano aiuta, in questo caso, depurando e controllando i grassi combattendo la ritenzione dei liquida. La rosa canina è ricca di vitamina C. Un connubio perfetto per una vellutata delicata, gustosa e leggera. Quello che i vuole per rincominciare.

Vellutata-di-sedano-

Vellutata di sedano e rosa canina

Ingredienti per 2 persone:

1 cuore di sedano

1 cucchiaio di rosa canina essiccata

1 cipolotto

brodo vegetale

olio evo, sale e pepe nero

 

Vellutata-di-sedano-

Vellutata-di-sedano-

Procedimento:

Lavare e tagliare il sedano e il cipollotto. In un pentolino riscaldare il bordo vegetale e aggiungere la rosa canina in modo tale che rimanga in infusione e insaporisca il brodo. In un tegame mettere un filo d’olio e il cipollotto fino a farlo appassire, aggiungere il sedano e lasciar cuocer per qualche minuto. Coprire con il brodo vegetale caldo con la rosa canina. Lasciare cuocere per circa 20 minuti, fino a quando il sedano sarà morbido. Togliere dal fuoco e frullare con un mixer ad immersione. Aggiustare di sale, condire con un filo d’olio e cospargere con pepe nero. Servire ben calda o appena tiepida, a piacere.

Tempi di preparazione:

30 minuti circa

Vellutata-di-sedano-

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

4 Comments

  1. decisamente un tocco in più @marizeta. Se la provi fammi sapere, ci conto!

    Reply
  2. passi da me? te ne lascio un po’ 😉

    Reply
  3. grazie mille Rachele!

    Reply
  4. @elenatordi Grazie! La rosa canina ha un gusto delicato che stempera la sapidità naturale del sedano.

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *