vegan udon

vegan udon

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Un piatto che ho scoperto qualche tempo fa e che non conoscevo della cucina giapponese è il ramen. Gli udon sono una sorta di spaghetti serviti in brodo e conditi con diversi abbinamenti. A Milano c’è un locale minuscolo e semplice dove viene servito solo il ramen o poco altro. Questi spaghetti di farina integrale sono davvero buonissimi e sfiziosi. In inverno diventano un vero e proprio comfortfood. Quando andammo in questo locale, arrivando là molto tempo prima che aprisse per essere sicura di trovare posto, mi innamorai di questo piatto. Continuo a ripetermi e ripetere ad Alessandro che vorrei tornarci per gustarli ma nel frattempo li preparo a casa, cambiando di volta in volta, l’abbinamento di verdure e il modo di cuocerle. Questa volta le verdure le ho cotte a parte saltandole in padella con la soia per poi aggiungerle al miso e agli spaghetti. Anziché utilizzare i classici noodle di grano integrali, ho prvato a farli con gli spaghetti di riso basmati integrali. Più’ spessi rispetto agli altri, hanno reso particolarmente aromatica la preparazione. Piccolo Chef ha voluto aggiungere del tofu sbriciolato mentre Alessandro ha aggiunto alla sua scodella il peperoncino. Davvero buonissimi, ci hanno dato tanta soddisfazione in una serata decisamente fredda.

vegan udon

vegan udon

Vegan udon

Ingredienti per 3 persone:

230 gr di spaghetti di riso basmati integrale

1 cucchiaio di miso in pasta

1 zucchina

2 carote

1 cipollotto

1 broccolo

olio evo, sale

salsa di soia

zenzero fresco

vegan udon

Procedimento:

Lavare e pulire le verdure. Tagliare a julienne sottile le carote, il cipollotto e la zucchina. In una padella antiaderente, o meglio ancora nel wok, saltare le verdure con un filo d’olio evo e la salsa di soia. Aggiungere il broccolo, lavato e tagliato in piccole cimette. Grattugiare lo zenzero e aggiungerlo alle verdure. Lasciare insaporire per qualche minuto e poi spegnere il fuoco. In una pentola, con abbondante acqua bollente, sciogliere il miso. Aggiungere gli spaghetti e riportare a bollore. Cuocere gli spaghetti per circa 6-7 minuti e aggiungere le verdure saltate in padella. Terminare la cottura degli spaghetti, in base ai tempi riportati sulla confezione, e servirli ben caldi con il brodo.

Buon appetito!

40 minuti circa

 

vegan udon

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Trackbacks/Pingbacks

  1. Vegan udon - Verde Polenta - […] il procedimento ecco il link al blog La Taverna degli […]

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *