tempeh al wasabi

tempeh al wasabi

TEMPEH AL WASABI

Sono stata al battesimo dei gemellini dei miei amici. Con il loro arrivo, sono saliti in un colpo solo a quota quattro! Quattro bellissimi bambini, una famiglia meravigliosa. E’ stata una cerimonia semplice ed informale, calorosa e piena di affetto. E’ stata come una giornata in famiglia.
Nella piccola cappella dell’oratorio ci siamo ritrovati tutti insieme a festeggiare queste due nuove vite. Due amori tenerissimi che sono passati dalle braccia di tutti i partecipanti, per una coccola e una carezza.
Nella grande sala, mio marito non si e’ sprecato in fotografie e per deviazione professionae, io tenevo sotto controllo il buffet, per assicurarmi che non mancasse nulla, ritrovandomi poi a tagliare una delle grandi torte.
Finita la festa, abbiamo lasciato Piccolo Chef dalla nonna e siamo andati a fare la spesa.
E’ finita che siamo rincasati tardissimo, con nulla pronto da mangiare.
Mi sono quindi gettata sul temph, cotto in padella con la rapa e le carote, insaporendolo con senape e wasabi.
Lo abbiamo mangiato accompagnato al riso basmati e una spoverata di coriandolo fresco.
Ci e’ piaciuto molto, dal gusto balsamico e profumato.

tempeh al wasabi

tempeh al wasabi

Tempeh al wasabi

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di tempeh
2 rape bianche di Milano di medie dimensioni
200 gr di ananas fresco
2 carote
semi di cumino, semi di finocchio e pepe rosa
2 cucchiaini di senape
1 cucchiaio di wasabi
olio, sale

tempeh al wasabi

tempeh al wasabi

Procedimento:

Pulire e tagliare le rape bianche, a cubi regolari, e le carote. Affettare a cubotti l’ananas.
Scaldare una padella con due cucchiai di olio di semi di girasole, o olio di oliva delicato e, appena caldo, cuocere le verdure. Dopo qualche minuto aggiungere l’ananas e le spezie.
Quando le verdure iniziano ad ammorbidirsi, unire il tempeh tagliato in pezzi regolari. Far insaporire per qualche minuto a fiamma vivace.
Preparare una salsa con la senape e il wasabi, sciolti in 100 ml di acqua. Mescolare bene e versare sul tempeh. Cuocere, a bassa temperatura, per circa venti minuti, aggiustando di sale ed aggiungendo eventualmente un filo di acqua.
Trasferire il preparato in un piatto, condire con olio di sesamo e del coriandolo fresco e servire accompagnando, a piacere, con riso basmati.
Buon appetito!

Tempi di preparazione:

45 minuti

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *