tagliatelle pomodoro e funghi

 

fotografia di Alessandro Arnaboldi

fotografia di Alessandro Arnaboldi

Domenica era una bellissima e calda giornata di sole. Talmente caldo e sereno che quasi ci si illudeva di essere in estate. Abbiamo approfittato per fare una passeggiata tra i prati e i boschi con un amico. Al ritorno ho preparato queste tagliatelle con profumatissimi e maturi pomodori a grappolo e i funghi
. Un condimento semplice e veloce, preparato mentre la pasta cuoceva. Mentre tutti apprezzavano questo primo piatto io ho utilizzato il condimento per condire il tofu che poi ho cotto in forno, realizzando uno sfizioso e gustoso secondo. Visto che la giornata lo permetteva abbiamo pranzato in terrazzo, ed e’ stata una bellissima giornata.
Ingredienti per 4 persone:
250 gr di tagliatelle all’uovo secche
200 gr di champignon freschi
5 pomodori a grappolo maturi
1 cipolla bionda piccola
1 manciata di prezzemolo fresco
20 gr di funghi essiccati
1 pomodoro essiccato
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
sale, pepe e olio evo
Procedimento:
Pulire e tagliare a fettine sottili sia i pomodori che i funghi. In un’ampia padella, far appassire la cipolla con un filo d’olio evo. Nel frattempo mettere in ammollo i funghi e il pomodoro essiccato. Dopo aver spadellato per qualche minuto il sugo, aggiungere il concentrato di pomodoro e stemperlarlo in poca acqua calda. Unire i funghi e il pomodoro ammollato, entrambi tagliati sottolimente. Condire con prezzemolo fresco spezzettato ed aggiustare di sale e pepe. Nel frattempo cuocere le tagliatelle al dente in acqua bollente salata e, a fine cottura, farle saltare in padella con il sugo per mantecare.
Servire condendo con un filo di olio evo a crudo e un po’ di prezzemolo fresco.
Buon appetito!
Tempi di preparazione:
30 minui circa
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *