Stelle filanti

Fotografia di Alessandro Arnaboldi

Fotografia di Alessandro Arnaboldi

A Milano il Carnevale non e’ ancora finito. Domani sara’ sabato grasso. Noi siamo pronti per festeggiare. Piccolo Chef, quest’anno ha voluto il vestito da carota, io mi vestirò in pieno stile disco anni 70 e andremo in giro per le vie della citta’ a lanciare coriandoli e stelle filanti ai passanti incuriositi. La sera continueremo a festeggiare a casa ed a tavola ho pensato di servire, come contorno, le verdure tagliate allegramente come se fossero tante stelle filanti e coriandoli. Il mio tempera verdura, e’ risultato perfetto per ottenere questo effetto. Alla fine il piatto risulta essere veloce e semplice da realizzare, e se non avete il tempera verdura, ma e’ talmente bello e  divertente che vi consiglio di prenderlo,potete semplicemente tagliarle a julienne oppure utilizzare un pelapatate. Io ho pensato di utilizzare la carote, i peperoni gialli e rossi e le prime zucchine della stagione che mi erano arrivate con la Bioexpress. E subito mi fa pensare che finalmente sta arrivando la primavera……
Ingredienti per 3 persone:
3 carote
2 zucchine
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1/4 di barbabietola
75 gr di noci di macadamia
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
1 cucchiaino di wasabi in polvere
sale, pepe e olio evo
Procedimento
Lavare le carote e zucchine e tagliarle con l’apposito tempera verdura. I peperoni tagliarli a listarelle sottili.
Preparare la crema di condimento frullando le noci di macadamia con il succo di limone, il lievito in scaglie e poco sale. Aggiungere un goccio di acqua per rendere la salsa fluida. Condire la salsa con un cucchiaino di wasabi in polvere e amalgamare. Se vi piacciono i sapori piu’ piccanti potete aumentare la polvere di wasabi.
Con una punta di una bocchetta della sac a poche, o altro strumento, creare dei tondini con gli avanzi di verdura per formare i coriandoli. Allo stesso modo tagliare la barbabietola.
Condire le verdure con la salsa e servire.
Buon Appetito!
Tempi di preparazione:
20 minuti circa
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

2 Comments

  1. carinissima idea 🙂

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *