spaghetti con crema di radicchio

spaghetti-in-salsa-di-radicchio

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

L’altra sera Alessandro è rientrato a casa chiedendomi cosa ci fosse per cena. In realtà non avevo pensato a nulla e non avevo ancora preparato la cena. Ero rientrata tardi dal lavoro e non avevo nulla di pronto. Piccolo Chef cenava dai nonni e pertanto non mi ero preoccupata troppo. In realtà avevo poco o nulla in casa e così mi sono ingegnata con quello che avevo. Alessandro voleva un pasta e ho pensato di creare un sugo che potesse completarla come piatto unico. Da li l’idea di far appassire il radicchio in padella e unirlo ai ceci, che tengo sempre pronti già lessati di scorta. Ho creato una crema fluida che  ha amalgamato bene gli spaghetti. In ultimo ho spolverato il piatto con semi di sesamo per dare un tocco croccante al sugo. Ad Alessandro, che solitamente non apprezza molto il radicchio per la sua amarezza, è piaciuta e l’ha mangiata volentieri. grazie ai ceci e ai pomodori secchi, l’amaro del radicchio si è stemperato e ammorbidito, rendendo gradevole il piatto. Con poco o niente ho preparato la cena, magia della creatività in cucina.

Salsa di radicchio

Salsa di radicchio

Spaghetti con crema di radicchio

Ingredienti per tre persone:

240 gr di pasta formato spaghetti
100 gr di ceci già lessati
1 radicchio
2 pomodori secchi
semi di sesamo qb
sale, olio evo, pepe

spaghetti-in-salsa-di-radicchio

spaghetti-in-salsa-di-radicchio

Procedimento:

Mentre la pasta cuoce, in abbondante acqua bollente salata, far appassire il radicchio, lavato e tagliato sottilmente, con un filo d’olio.
Quando il radicchio sarà morbido, spostarlo in un bicchiere alto e aggiungere i ceci già lessati, i pomodorini secchi tagliati sottilmente e un filo d’olio evo. Frullare, aggiungendo un mestolo scarso di acqua della pasta, fino ad ottenere una crema fluida e omogenea.
Scolare la pasta, condirla con un filo d’olio evo a crudo e amalgamarla alla crema di radicchio. Guarnire con semi di sesamo e servire.

Tempi di preparazione:

20 minuti circa

nb. In aggiunta servendo guarnire con foglie fresche di basilico.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *