spaghetti all’avocado

spaghetti all'avocado

SPAGHETTI ALL’AVOCADO – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Sabato sono stata all’Asilo dei Grandi per un corso di cucina speciale, un addio al nubilato originale. Le amiche della futura sposa hanno organizzato un corso privato pensato apposta per lei che è vegana. Ed ecco che arrivo io con l’idea della cucina afrodisiaca. Niente di squallido e malizioso ma elegante e divertente. Ho giocato con alcuni ingredienti, raccontando il motivo per il quale sono considerati afrodisiaci.

Nella cucina vegetale ce ne sono parecchi, dal peperoncino ed il cacao più palesi e scontati, alle mandorle, banane, asparagi, zafferano e avocado.

Quest’ultimo è considerato afrodisiaco perchè apporta tanta energia per la sua elevata concentrazione di grassi. Inoltre, nella cultura azteca, lo ssi associava ai genitali maschili, tanto che la chiesa cattolica spagnola, all’epoca dei Conquistadores, ne aveva vietato il consumo.

E’ stato davvero divertente fare un approfondimento e studiare questi cibi e le loro proprietà, oltre che scoprire  anedotti simili. Così come è stato divertente immaginare e creare il menù e le ricette per il corso, usando e mescolando gli ingredienti. Il pomeriggio è trascorso piacevolmente, mentre tutte serenamente si sono messe al lavoro. Tra le varie ricette avevo scelto la pasta con una salsa simile alla guacamole. Ne ho rivisitato la ricetta e mi sono piacevolemente stupita nel sapere che l’avocado è l’ingrediente preferito della sposa. Fantastico! Una coincidenza meravigliosa.

Quando tutti i piatti erano pronti, il bellissimo e affiatato gruppo di amiche si è seduto a tavola per mangiare quello che avevano preparato. E’ stato molto bello ed emozionante aver contribuito alla riuscita della festa e vederle così allegre e felici.

spaghetti all'avocado

spaghetti all’avocado

Spaghetti all’avocado

 

Ingredienti per 4 persone:

 

320 gr di spaghetti integrali o di farro

1 avocado maturo

20 gr di basilico fresco

1 cipollotto

1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie

1 limone

olio, sale e pepe

spaghetti all'avocado

spaghetti all’avocado

Procedimento:

Pulire l’avocado e prelevarne la polpa, mettendola in un frullatore. Aggiungere il basilico, scottato per pochi secondi in acqua bollente salata e poi subito messo in acqua ghiacciata. Condire con abbondante olio, il lievito alimentare, la scorza grattuggiata del limone e un cucchiaio del suo succo. Unire il cipollotto affettato sottilmente e un pizzico di sale. Frullare a lungo, fino a quando il composto non risulterà soffice, spumoso e cremoso, aiutandosi con poca acqua. Aggiustare di sale e pepe. Nel frattempo cuocere la pasta secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Quando la pasta risulterà cotta, ma al dente, scolarla e condirla con il sugo di avocado.

Servire guarnendo con foglioline di basilico fresco. Buon appetito!

 

Tempi di preparazione:

20 minuti circa

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *