sformato di grano saraceno

sformato di grano saraceno

SFORMATO DI GRANO SARACENO – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Sto imparando a usare il grano saraceno nei miei piatti. Prima lo usavo prevalentemente sotto forma di farina e soprattutto per fare lapolenta. Il grano saraceno e’ buonissimo e si riescono a realizzare dei timballini davvero gustosi e ben compatti. Per la cena, qualche serata fa, l’ho proposto a un Piccolo Chef davvero affamato. Quando rientra a casa dagli allenamenti di pallacanestro e’ ancora super esaltato e ha una fame da vero lupacchiotto. Devo sempre barcamenarmi tra piatti veloci da portare in tavola e molto sostanziosi, altrimenti gironzola per il resto della serata tra la
cucina ed il salotto, in cerca di qualcosa da sgranocchiare. Il grano saraceno mi e’ venuto in soccorso perche’ e’ veloce da preparare, sostanzioso e nutriente. Ho aggiunto quasi tutte le verdure
che avevo in casa, e i ceci, trasformandolo in un piatto completo. Con la pancia piena, i sogni sono piu’ belli e dopo un mare di coccole, Piccolo Chef e’ sprofondato in un sonno ristoratore mentre io e
Alessandro abbiamo passato la serata a scattare fotografie.

sformato di grano saraceno

sformato di grano saraceno

Sformato di grano saraceno

 

Ingredienti per 3 persone:

 

160 gr di grano saraceno
200 gr di zucca
1 carota
1 cipolla piccola
1 gamba di sedano
1 topinabur
100 gr di broccoli verdi
200 gr di ceci gia’ lessati
2 cucchiai di salsa tahina
mezzo limone
erbe aromatiche essiccate (alloro, rosmarino e salvia)
sale, pepe e olio

Procedimento:

Sciacquare il grano saraceno e lessarlo, per 18 minuti, in acqua bollente salata. Nel frattempo pulire le verdure e affettarle il piu’ possibile delle medesime dimensioni.
Ungere una padella capiente e far sofriggere la cipolla con due cucchiai di olio e le erbe aromatiche. Unire la carota, il sedano e la zucca. Cuocere  per circa 6-7 minuti, mescolando spesso e
aggiustando di sale e pepe. Aggiungere il topinambur e proseuire la cottura fino a quando le verdure risulteranno cotte ma croccanti.
Unire infine i broccoli, lessati a parte in acqua bollente salata per 8 minuti, e i ceci.
Scolare il grano saraceno e amalgamarlo alle verdure. Far tostare bene, mescolando per insaporire.
Con l’aiuto di un coppapasta compattare il grano saraceno, condito, nei piatti.
Spremere mezzo limone e mescolare il succo con due cucchiai di burro di sesamo, un pizzico di sale e pochissima acqua.
Nappare lo sformato di grano saraceno e servire.
Buon appetito!

Tempi di preparazione:

40 minuti circa

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *