Sformato di fave con peperonata

sformato di fave con peperonata

SFORMATO DI FAVE CON PEPERONATA – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

 

Che in montagna mi venga una gran fame e voglia di coccole ve l’ho già detto. Un legume che ho scoperto recentemente sono le fave e le trovo deliziose e perfette per quando ho voglia di qualcosa che mi coccoli. Sono altamente sazianti, molto più degli altri legumi e hanno un gusto davvero unico.

Fino a qualche anno fa non le avevo mai assaggiate. Non era un legume presente in casa e, come per la maggior parte delle cose, se non ne hai l’abitudine difficilmente ci capiti.

Una volta, la nostra vicina pugliese ha portato un piatto di fave in umido a mia suocera e le ho volute assaggiare. E’ stato amore al primo cucchiaio. Erano talmente golose che le ho mangiate tutte io nel giro di pochissimo tepo. Da quel momento ho iniziato a sperimentare. Amante dell’hummus, la ricetta che più mi piace è la crema di fave.

sformato di fave con peperonata

sformato di fave con peperonata

Un pomeriggio ho voluto provare a creare uno sformato partendo proprio dalla crema di fave. Il risultato è stato sorprendente. L’ho abbinato a una peperonata leggera e saporita. Cremosa al punto giusto e che ben si abbina al gusto dello sformato di fave.

sformato di fave con peperonata

sformato di fave con peperonata

Sformato di fave con peperonata

Ingredienti:

200 gr di fave secche

1 peperone rosso

1 peperone giallo

200 gr di pomodori pelati

un pezzetto di alga kombo

1 cucchiaio di lievito alimentare

1 spicchio di aglio

basilico fresco

origano secco

aceto di mele e olio

sale e pepe

 

Procedimento:

 

Mettere in ammollo le fave per una notte. Scolare e cuocerle in acqua bollente, con un pezzetto di alga kombo per 40/50 minuti, fino a quando non risultano tenere. Scolarle e farle raffreddare.

Mettere le fave nel frullatore con un cucchiaio di lievito alimentare, 1 cucchiaio di olio, origano secco a piacere e un pizzico di sale. Frullare fino ad ottere un composto omogeneo e liscio. Trasferire il composto in un anello da pasticceria e farlo rassodare completamente in forno per qualche minuto.

Nel fattrempo pulire e spellare i peperoni. Tagliarli a losanghe e farli saltare in padella con due cucchiai di olio e uno spicchio di aglio. Dopo qualche minuto sfumare con aceto di mele e quando evaporato aggiungere la passata di pomodoro. Abbassare la fiamma e proseguire la cotura per una decina di minuti. Aggiustare di sale e aggiungere basilico fresco.

Servire la peperonata con lo sformato di fave.

Buon appetito!

Tempo di preparazione:

1 ora e mezzo circa più il tempo di ammollo

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *