riso speziato alle carote

riso speziato alle carote

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Un gioco, un gioco divertente, irriverente e un po’ sbarazzino. Halloween è un pretesto per presentare in modo bizzarro e divertente piatti buonissimi. Continuano i nostri esperimenti per la sera a più divertente dell’anno. Piccolo Chef è in visibilio e non vede l’ora di poter mangiare piati mostruosi o inventare nomi terribili ai piatti. Pero’ è anche un amante del risotto alla zucca, come dargli torto anche io lo adoro! L’altra settimana mi ha proposi di preparare il riso alla zucca e poi servirlo nella zucca intagliata. Gli ho spiegato che non ce l’avremmo fatta e che il riso sarebbe colato dalle fessure. Poi onestamente l’intaglio della zucca è lungo. Se poi la zucca è grande e un po’  dura diventa quasi un lavoro faticoso. Quest’anno vorrei un Halloween un po’ più tranquillo in cucina. Pensando però a come fargli avere il risotto e la zucca di Halloween mi è venuto in mente di lavorare il riso come per gli arancini. Chi mi segue in Instagram avrà visto che facevo i miei esperimenti lo scorso weekend. Esperimenti riuscitissimi. Anziché usare la zucca ho optato per le carote. Ne ho errato il succo e l’ho utilizzato per cuocere il riso che, grazie anche alle spezie, hanno tinto di una bella tonalità il risotto che poi ho lavorato per realizzare delle piccole zucche. Il risultato è molto buffo e divertente, perfetto per far impazzire i bambini. Il risotto è profumatissimo e molto buono ed ovviamene potete risparmiarvi la preparazione per la festa e gustarlo così semplicemente.

 

riso speziato alle carote

riso speziato alle carote

Riso speziato alle carote

 

Ingredienti per 4 persone:

 

4-5 carote ( per ottenere circa 800 ml di succo)

300 gr di riso carnaroli o per minestre

spezie miste per tandoori

sale e olio evo

 

 

Procedimento:

Innanzitutto lavare e tagliare le carote ed estrarne il succo. Aggiungere un po’ di acqua per facilitare l’estrazione ed ottenere 800 ml di liquido. Mettere in una pentola il liquido ottenuto e condirlo con un pizzico di sale e il misto di spezie, a piacere. Quando di sarà scaldato, ma non ha raggiunto il bollore, versare il riso e farlo lessare per circa 20 minuti, fino a completo assorbimento del liquido di cottura.

Aggiustare di sale, condire con un filo di olio a crudo e servire.

 

Tempi di preparazione:

40 minuti circa (considerate altri 20 minuti circa per la realizzazione delle zucche)

nb.

Per ricavare le zucche di halloween far raffreddare il riso e compattarlo tra le mani, per dargli la forma di polpetta. Decorare con triangolino di oliva e un pezzetto di sedano o gambo di prezzemolo.

Se non avete le spezie miste per tandoori potete usare un misto di spezie a vostro piacere oppure del curry.

Il taandori è un misto di zenzero, coriandolo, cumino, sale, curcuma, noce moscata, garofano, pepe, peperoncino e un colorante rosso naturale (annato).

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *