Rawioli di daikon con carote e curcuma

 

fotografie di Alessandro Arnaboldi

fotografie di Alessandro Arnaboldi

Questa settimana tutti i ritmi si sono sballati e gli equilibri persi in quanto Piccolo Chef si e’ ammalato. Lunedi’ notte, inspiegabilmente, gli e’ salita la febbre altissima e da li’ e’ iniziata la riorganizzazione epr gestire l’influenza. Doveva essere la settimana in cui si rincominciava con la solita routine ed invece abbiamo dovuto giostrarci tra il lavoro e la cura del piccolo di casa. A rapporto mancavano ancora i nonni, ancora in vacanza per questa settimana, il che ha complicato le cose. Ma ce la siamo cavati e il cucciolo e’ in via di guarigione. In questi giorni sia gli orari che i pasti sono stati relegati all’ultimo nostro pensiero perche’ il malatino voleva attenzioni e coccole. Frozen e’ stata la colonna sonora di questi giorni, sono riuscita a vederlo per ben tre volte in un giorno solo, considerando il pomeriggio in ufficio per dei lavori urgenti. Oramai lo so a memoria, se progettano il musical mi candido!! Magari per la danza perché nel canto sono proprio negata….. più stonata di una campana stonata!

Finalmente ieri sera la calma sembrava ritornare e così ho preparato per me e mio marito questo piattino decisamente sfizioso. Per Piccolo Chef riso e carote bollite!

La curcuma ha regalato un gusto e un colore allegro, il daikon e la carota ci hanno dissetati mentre il pistacchio ha dato la nota croccante al piatto. Evviva i rawioli di daikon con carote e curcuma!

 

 

Ingredienti per due persone:

 

1 pezzetto di daikon

1 carota

1 pezzetto di curcuma fresca

1 limone

Granella di pistacchio

 

Procedimento:

 

Affettare finemente il daikon e ottenere delle fettine , da marinare nel succo di limone. In un frullatore mettere la carota, lavata e tagliata a pezzettini, la curcuma e poca acqua. Aggiungere poco succo di limone e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.

In ciascuna fettina di daikon, mettere poco ripieno di carote e chiuderlo su se stesso. Impiattare i ravioli preparati e cospargerli di granella di pistacchi prima di servire.

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione:

 

20 minuti

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *