premiazione contest #ilnatalechenontiaspetti

TDA contest 2014

Squilli di trombe, Signore e Signori, abbiamo finalmente il vincitore del primo contest della Taverna degli Arna!!

A causa dei disagi dell’ultimo periodo del blog, in cui un server pazzerello e un aggiornamento non andato a buon fine avevano bloccato il blog , abbiamo dovuto rimandare all’ultimo giorno di festa la premiazione del concorso #ilnatalechenontiaspetti.

Le ricette, tutte buonissime e golose, è un vero peccato relegarle solo al menù di Natale. Spero invece che possano essere di spunto come ricette della domenica, quando si ha più tempo da dedicare alla cucina, oppure per quando avete ospiti a casa da stupire con ricette originali e raffinate, senza l’uso di prodotti animali. Un menù alternativo, vario e con diverse proposte, dall’antipasto al dolce.

Un percorso gastronomico in cui si distinguono ricette sane e salutari, oltre che originali, come le caramelle di cavolini di Brussels di Erica del blog La Cuocherellonacaramelle di cavolini

 

e ricette tradizionali rivisitate in chiave veg, golosi e invitanti, come i cannoli siciliani di Cinzia Raciti, Alchimie Vegane       cannoli siciliani

Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato, che hanno condiviso le loro ricette e che hanno dedicato un poco del loro tempo per giocare a questo concorso.

Un grazie di cuore ad Aida Vittoria Eltatinin che mi ha aiutata a scegliere faticosamente tra le varie ricette, quella vincitrice.

Grazie anche a Alessandro Arnaboldi, che ha dato il suo giudizio in maniera professionale e garbata e ci ha supportato nella decisione finale. Il giudizio finale è stato decretato sia in base alla ricetta, nella sua interezza, alla salubrità e originalità, che alla fotografia presentata e che rappresentava la ricetta stessa.

Come ho già detto diverse erano le ricette che meritavano di vincere e che, personalmente, riproporrò sicuramente, e tra tutte la scelta è ricaduta sulla ricetta di Mari, del blog Cucina verde dolce esalata con le sue Rose di Natale. Delle tagliatelle con sugo di barbabietola e sesamo, semplici e deliziosamente facili da preparare, eleganti e sontuose al tempo stesso. Con pochissimi ingredienti, naturali e di stagione ci ha colpito sia per la preparazione, l’impiattamento e per l’equilibrio della fotografia. A lei va in omaggio il libro “La salute di Eva” di Aida Vittoria Eltanin e la copertina del ebook con tute le ricette partecipanti

 

ROSE DI NATALE: tagliatelle con sugo di barbabietola e sesamo di Cucina verde dolce salata

 

 

 

Rose di natale 1_P

 

A breve sarà disponibile ebook.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

3 Comments

  1. bravissima @marizeta, sentiamoci in privato! complimenti ancora, vittoria meritata!

    Reply
  2. grande Erica! doveroso condividere una ricetta così interessante e piacevole. E’ stata una dura lotta dover scegliere. I tuoi cavolini finiscono nella copertina per la sezione antipasti! 😉 bacio

    Reply
  3. grazie a te @cinzia, per aver partecipato e presentato tante ricette sfiziose

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *