Pizza in pasta di ceci con rucola e pomodorini

pizza in pasta di ceci con rucola e pomodorini

pizza in pasta di ceci con rucola e pomodorini

Pizza, pizza, pizza!


Da quando ho avuto l’evento di allergia non ho più potuto mangiare diversi alimenti. La cosa che mi manca di più è una bella e fumante pizza filante. Rinunciarvi è un grosso sacrificio.
Me la sogno anche di notte! Sarà che è diventata proibita, ma il desiderio di mangiarla mi assale molto più che prima.
Mio marito invece è il mio opposto. Mangia la pizza raramente e per lo più per farmi contenta. Senza pizza resiste benissimo.
Da quando non la posso mangiare abbiamo iniziato a trovare delle alterative vagamente somigliati.
Quella che mi piace di piu’ ( e che trova consensi in tutta a famiglia) è fatta con la farina di ceci.
La pasta di base è una sorta di farinata che poi condiamo a nostro piacere.
Questa volta ho deciso di prepararla con pomodorini freschi e rucola e poiché sono banditi i latticini ho provato il formaggio vegetale della Vegusto: no-muh melty.
E’ un formaggio vegetale che in forno si è sciolto creando una cremina deliziosa. Certo non fila e fonde come la mozzarella ma il suo gusto particolare si accompagna al gusto rustico della pasta.
Piccolo chef l’ha condita con pomodoro, mozzarella, olive e capperi mentre il maritino con pomodorini, rucola, funghi champignon saltati e speck.
L’abbiamo preparata così:
Ingredienti per 3 pizze:
Per la pasta:
250 gr di farina di ceci
1 lt di acqua
1 cucchiaio di sale
Per la farcitura della mia pizza:
2 cucchiai di passata di pomodoro
rucola a piacere
pomodorini pachino a piacere
mezza confezione di no-muh melty
sale
olio evo
Per prima cosa abbiamo preparato la pasta amalgamando la farina con l’acqua e il sale. Abbiamo lasciato riposare circa mezz’ora e poi l’abbiamo messa in tre teglie per la pizza usa e getta.
Infornato in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti.
Sarà cotta quando vedrete che la pasta si è solidificata e addensata.
Nel frattempo abbiamo lavato e tagliato i pomodorini e poi conditi con sale e olio. Anche la rucola è stat lavata e tagliata. Tagliato a dadini il formaggio vegetale.
Quando la pasta della pizza si è addensata l’abbiamo condita con la passata di pomodoro e il formaggio vegetale. Rinfornato per cinque minuti, giusto il tempo di sciogliere il formaggio.
Prima di servire abbiamo condito con la rucola e i pomodorini freschi.
Buon appetito!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *