patate ai funghi e miso

patate ai funghi al miso

PATATE AI FUNGHI E MISO – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Per il numero di questo mese di GustoSano ho studiato il miso. Un ingrediente della tradizione giapponese che mi affascina parecchio, come tutti i prodotti fermentati. Dal gusto particolarmente sapido rende particolari molte preparazioni, non obbligatoriamente di stampo orientale. Del miso ne ho studiato la storia, il procedimento per realizzarlo, i vari tipi e gli utilizzi. E’ stato molto interessante e istruttivo. Il miso, proprio perchè è un prodotto fermentato lo utilizzavo molto raramente e lo consocevo poco. Dopo il corso al Joia, ho imparato ad utilizzarlo più frequentemente ma sempre con parsimonia. Dopo un evento con lo Chef Leemann, in cui avevano parlato del miso e delle sue proprietà, mi ero incuriosita a tal punto da voler approfondire. Mi piace utilizzarlo in preparazioni insolite, nel senso che non fanno parte della tradizione gastronomica orientale e ho provato ad applicarlo a piatti più occidentali e italiani, come i cannelloni.  Nei miei vari esperimenti ho sperimentato una versione dolce, provando un caramello a base di zucchero, panna vegetale, acqua e miso bianco. Irresistibile, impossibile non finire tutto il vasetto. Ne ho preparato un po’ anche per la mia amica e abbiamo avuto la stessa reazione, continuare finchè dal barattolo non esce il cucchiaino vuoto!

Avendo preso confidenza con il miso, e avendo diversi tipi in frigorifero, ho provato a usarlo come condimento per delle semplicissime patate, ottenendo un contorno originale e davvero appetitoso. La salsa, che può essere interpretata anche come condimento per la pasta, manteca del risotto o per accompagnare dei crostini è davvero sfiziosa. Preparare le patate è stato divertente perchè mi ha aiutato Piccolo Chef, la domenica mattina e forse è anche per quello che erano così buone!

patate ai funghi e miso

patate ai funghi e miso

 

Patate ai funghi e miso

 

Ingredienti:

 

4 patate

1 carota

1 gamba di sedano

mezzo porro

100 gr di funghi surgelati

30 gr di funghi essiccati

1 cucchiaio di miso di riso

erba cipollina fresca

olio, sale ed erbe aromatiche miste essiccate

patate ai funghi e miso

patate ai funghi e miso

Procedimento:

 

Pulire le patate e tagliarle in maniera assimetrica. Traferirle in una teglia da forno e ungerle con un poco di olio e massaggiarle. Spolverlarle con un pizzico di sale e erbe aromatiche e infornarle, in forno già caldo, a 200 gradi per 20 -25 minuti.

Nel frattempo tagliare a brunoise il sedano, la carota e il porro e farli soffriggere, in un padellino dai bordi alti, con due cucchiai di olio. Aggiungere i funghi surgelati e quelli essiccati, precedentemente ammollati, e abbassare la fiamma. Aggiustare con un pizzzico di sale e chiudere con un coperchio per far stufare. Proseguire la cottura per 15 minuti.

Trasferire il sugo di funghi in un bicchiere e frullarlo, con il mixer a immersione. Stemperare in una tazzina di acqua il miso ed aggiungerlo ai funghi. Condire con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e frullare fino ad ottenere una salsa fluida ed omogenea.

Servire le patate con la salsa ai funghi e, a piacere, guarnire con erba cipollina.

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione:

 

1 ora circa

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *