pasta integrale con pesto di sedano e pomodorini

pasta-al-pesto-d-sedano-1

PASTA INTEGRALE AL PESTO DI SEDANO E POMODORINI – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Compro il sedano, quando mi serve, ma tendo sempre a comprarne di piu’ del previsto. Non mi piace sprecarlo e soprattutto mi dispiace gettare le sue bellissime e profumatissime foglie. E cosi’, menre uso il gambo per le mie ricette, tengo da parte le foglie folte per crearne di altre e evitare gli scarti. Molti non sanno che le foglie si possono mangiare. Certo on e’ una novità, se poi mangiamo il gambo perché mai le foglie non dovrebbero essere commestibili?
Nonostante si pubblicizzi molto una cucina anti spreco le foglie di sedano vengono spesso sottovalutate. Volevo preparare una pasta fresca e golosa, che potesse piacere a tutti. Cosi’ ho preparato questo pesto semplicissimo, frullando tutti gli ingredienti nel frullatore, non badando troppo alle quantità ma aggiustando soprattutto a gusto.
Infine ho guarnito con qualche piccolo pomodorino e ho servito. Alessandro ha scelto di cospargere altro lievito alimentare sulla pasta mentre per me andava bene così.

Pasta integrale con pesto di sedano e pomodorini

Pasta integrale con pesto di sedano e pomodorini

Pasta integrale con pesto di sedano e pomodorini

 

Ingredienti:

240 gr di pasta integrale (noi farfalle)
50 gr di pistacchi sgusciati
foglie fresche di un gambo di sedano
2 cucchiai di lievito alimentare
1 limone
10 pomodorini datterino
Sale, pepe e olio evo

Procedimento:

Mentre la pasta si cuoce, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, lavare bene le foglie di sedano. Mettere le foglie nel boccale del frullatore con i pistacchi, un pizzico di sale, un cucchiaio di succo di limone, due cucchiai di olio extravergine di oliva. Frullare a intermittenza, aggiungendo il lievito alimentare in scaglie ed aggiustando di sale e pepe. Per rendere la salsa fluida ed omogenea, aggiungere, se necessario, qualche cucchiaio di acqua.
Lavare e affettare i pomodorini datterini, scolare la pasta e condirla con il pesto di sedano e i pomodorini e servire.
Buon appetito!

Tempi di preparazione:

20 minuti circa

Nb. Questa pasta si puo’ preparare in anticipo e gustare fredda. A piacere si può aggiungere qualche foglia di basilico.
Questo pesto e’ ideale anche per mantecare un risotto oppure condire l’orzo o altri cereali.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *