pacioccona – zucchina ripiena di tempeh e riso con salsa fermentata

 

pacioccona - zucchina ripiena di tempeh e riso con salsa fermentata

PACIOCCONA ZUCCHINA TONDA RIPIENA DI TEMPEH E RISO CON SALSA FERMENTATA – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Quando arriva la domenica la domanda dei miei ometti è sempre “cosa si mangia?” Ovviamente la loro aspettativa è sempre maggiore, la linea sale sempre più e a proporgli un piatto di pasta mi guardano affranti e mi rispondono “ma come, solo un piatto di pasta?” Ecco allora che mi ingegno ogni volta per soddisfarli e per realizzare qualcosa di nuovo e sfizioso.

Passando sbadatamente al mercato avevo adocchiato le zucchine tonde. Le adoro perchè mi intrigano sempre per la loro foram paffutella e panciuta e mi immagino come potrei riempirla. Sono proprio fissata, non vedo altro modo di cucinarle se non come cestino che racchiude qualche segreta bontà.

Essendo li che tergiversano nel cassetto della verdura, ho pensato di proporle per il pranzo. Ho inziato a cucinare e man mano mi facevo venire qualche idea.

I miei ometti, indaffarati nelle loro attività, come sempre quando siamo in montagna, buttavano un occhio ogni tanto per capire cosa stessi facendo. Ma io, taciturna e divertita, sono andata avanti per la mia strada Al momento, quando l’hanno vista mi sono sembrati sconfortati. Temevano forse nella classica zucchina farcita, invece poi, dopo il primo assaggio, si sono ricreduti e in men che non si dica le nostre zucchine tonde erano sparite.

Con loro la salsa fermntata che era li da qualche giorno, pronta per essere assaggiata e che è tornata perfetta per accompagnare questo piatto. In questo modo ho eliminato anche uno dei tanti vasetti che stano invadendo la cucina. Le fermentazioni oramai sono a regime e altre le sto sperimentando per prepararmi al prossimo corso di cucina che abbiamo organizzato per giugno, sempre che non venga sommersa dai miei stessi vasetti. Sarebbe davvero ridicolo, ma se non mi faccio viva da un po’, fatevi venire il dubbio!!

Le zucchine ripiene le avevo già proposte un sacco di tempo fa, erano state uno dei piatti proposti alla social eating dedicata alla primavera. Che bella serata!!! Mi ero proprio divertita!

pacioccona - zucchina ripiena di tempeh e riso con salsa fermentata

pacioccona – zucchina ripiena di tempeh e riso con salsa fermentata

Pacioccona – zucchina ripiena di tempeh e riso con salsa fermentata

 

Ingredienti per 4 persone:

 

4 zucchine tonde

1 zucchina

200 gr di tempeh ( io ho usato quello autoprodotto)

150 gr di riso integrale balilla

200 gr di cavolfiore

2 cipollotti

lievito alimentare

salsa di soia

aceto di mele

2 cucchiai di zucchero di canna

1 cucchiaio di sciroppo di agave

una manciata di spinaci

1 avocado

una manciata di prezzemolo

1 cucchaio di pinoli tostati

qualche fogliolina di rucola fresca

sale, pepe, olio di girasole alto oleico, olio evo

pacioccona - zucchina ripiena di tempeh e riso con salsa fermentata

pacioccona – zucchina ripiena di tempeh e riso con salsa fermentata

Procedimento:

 

Lavare e tagliare la calotta superiore delle zucchine. Con uno scavino togliere la parte centrale dalle zucchine facendo attenzione a non romperle e forarle. Tenere da parte l’interno.

Affettare finemente il cipollotto e farlo soffriggere in una padella ben ampia con due cucchiai di olio di girasole. Unire il tempeh, tritato finemente. Sfumare con un paio di cucchiai di aceto di mele, non appena evaporato condire con la sasla di soia e un cucchiaio di sciroppo di agave.

Terminare la cottura e tenere da parte. Nel frattempo cuocere il riso integrale per circa 50 minuti nel doppio del volume della sua acqua.

Scottare le cimette di cavolfiore per 8 minuti in acqua bollente salata. Scolare e frullarle con olio di girasole e extravergine di oliva in parti uguali fino ad ottenere una crema fluida ed omogenea.

Scottare, in acqua bollente salata, le zucchine e le loro calotte per 10 minuti. Scolarle e farle asciugare a testa in giù, tenendole al caldo. Condire il riso con il tempeh e aggiustare di sale e pepe. Condire con la crema di cavolfiore e il lievito alimentare. Farcire le zucchine con il riso, condire con olio evo a crudo e qualche rametto di rucola. Servire accompagnando con la salsa fermentata e guarnendo con i pinoli tostati.

Per la salsa fermentata estrarre, o centrifugare, gli spinaci e il prezzemolo con l’avocado. Il succo ricavato trasferirlo in una bottiglia o in un vaso di vetro e condire con lo zucchero e un cucchiaio di aceto. Unire un cucchiaino di sale e laciar fermentare, coperto da un panno fermato con un elastrico, per due giorni a temperatura ambiente.

 

Tempi di preparazione:

1 ora circa più il tempo di fermentazione della salsa

 

nb. se non avete tempo di far fermentare la sasla, o non siete amanti delle fermentazioni, potete scottare gli spinaci in acqua bollente salata o saltarli velocemente in padella. Frullarli con olio, un cucchiaio di aceto di mele e l’avocado maturo, Aggiustate di sale e unite, in caso di necessità dell’acqua, per rendere la salsa cremosa e fluida.

 

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *