paccheri alle carote

paccheri alle carote

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Che settimana scorsa fossi ammalata non e’ una novità. Sono rimasta latitante e inattiva sulla rete. L’infezione che ho preso mi ha messo ko e a dura prova la mia resistenza. La febbre, che arrivava a picchi altissimi, mi ha reso la vita difficile per oltre una settimana,lasciandomi senza forze. Nessuna voglia quindi di stare dietro al blog, ai social etc. Non riuscivo proprio a stare al pc o altro e cercavo il più possibile di riposare.

Nonostante fossi senza forze, la voglia di cucinare non mi e’ mancata e appena mi sono ripresa mi sono messa subito ai fornelli. Avevo voglia di fare un piatto bello, che colpisse l’attenzione e che risvegliasse i miei sensi.

Ho pensato quindi a questi paccheri, che ho servito ai miei ometti, ripieni di carote e conditi con una salsa sapida a base di capperi e olive greche.

Un gusto deciso e di carattere, esteticamente ricercato, per un ritorno in cucina alla grande.

paccheri alle carote

paccheri alle carote

Paccheri alle carote

 

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di carote novelle

16 paccheri

2 cucchiai di olive kalamata

1 cucchiaio di capperi sotto sale

1 cipollato rosso di Tropea

Origano, timo e erba cipollina

sale e olio evo

 

Procedimento:

Mettere a bollire una capiente pentola di acqua salata. Ad ebollizione, buttare i paccheri e cuocerli come da indicazioni sulla confezione. Nel frattempo, pulire le carote e tagliarle a julienne. Cuocerle al vapore, oppure lessarle velocemente in acqua bollente salata, per circa 10 minuti. Devono intenerirsi ma rimanere sode e croccanti.

In un mixer mettere le olive greche kalamata, denocciolate, e i capperi dissalati. Aggiungere un filo d’olio evo, un pizzico di origano e timo, aggiustare di sale e frullare fino ad ottenere una salsa fluida ed omogenea.

Quando i paccheri saranno cotti, scolarli e farcirli con le carote a julienne. Impiattare mettendo a specchio la salsa di olive e capperi e poggiarvi i paccheri ripieni. guarnire con erba cipollina e n filo di olio evo e servire.

Buon appetito!

Tempi di preparazione:

20 minuti circa

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *