Paccheri ai broccoli

Paccheri ai broccoli

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Piccolo Chef adora la pasta ripiena, tutto sua madre! Alessandro invece preferisce la pasta lunga, praticamente mangerebbe sempre gli spaghetti. Ravioli e cannelloni non lo fanno impazzire anche se, a volte, è accondiscendente e accetta di mangiarli. Un giorno in cui volevo accontentare il cucciolo di casa ma anche Alessandro che aveva chiesto un piatto di pasta per pranzo, ho rimediato con i paccheri. Dopo averli lessati, li ho farcita con un ripieno preparato con i broccoli e gli anacardi. Per Alessandro invece, lo stesso condimento l’ho usato per condire la pasta. Nonostante non fosse pasta lunga e non fossero i classici cannelloni sono piaciuti ad entrambi. Il sugo era davvero sfizioso e appetitoso, ingolosito dalla presenza delle olive taggiasche e i capperi dissalati che hanno permesso di rendere meno sciapo il condimento. Un sugo versatile che può essere usato sia come ripieno che per amalgamare la pasta. Ideale anche per condire altri cereali, ce lo vedrei bene anche con del farro integrale o dei pizzoccheri. Quasi, quasi ci provo ;-).

Paccheri ai broccoli

Paccheri ai broccoli

Velocissima, come piace a me, questa ricetta è l’ideale anche quando avete ospiti in casa perché può essere preparata in anticipo. Al momento di servire ho guarnito con fili di peperone che hanno dato la nota finale al piatto.

 

 

Paccheri ai broccoli

 

Ingredienti per 2-3 persone:

 

1 broccolo

1 manciata di anacardi

12 paccheri

1 cucchiaio di capperi dissalati

1 cucchiaio di olive taggiasche

1 cucchiaino di succo di limone

fili di peperone

olio evo, sale

 

Paccheri ai broccoli

Paccheri ai broccoli

Procedimento:

 

La sera prima mettere a bagno gli anacardi, in modo tale che si reidratino. Cuocere al vapore il broccolo dopo averlo lavato, pulito e diviso in cimette. Nel frattempo lessare, in acqua bollente salata, i paccheri secondo il tempo indicato sulla confezione. Appena i broccoli sono pronti, lasciar raffreddare e poi metterli nel boccale del mixer insieme agli anacardi scolati. Aggiungere un pizzico di sale, le olive, i capperi dissalati e il succo di limone. Frullare fino ad ottenere una salsa densa e omogenea. Prendere la pasta, che nel frattempo sarà cotta, e farcirla con il sugo di broccolo. Impiattare i paccheri, condirli con un filo di olio a crudo e guarnire con i fili di peperone.

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione:

 

1 ora circa, più il tempo di ammollo degli anacardi

Paccheri ai broccoli

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

1 Comment

  1. i peperoni sono stati sfilacciati e d essiccati. io li prendo già così 🙂

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *