orzo con verza e mela rossa

orzo con verza e mela rossa

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABODI

L’orzo con verza e mela rossa è un piatto che ho pensato  da diversi giorni. Alla fine ho deciso di prepararlo per questa domenica così da averlo pronto al ritorno dalla prima partita di basket di Piccolo Chef.

Quest’anno il nostro cucciolo di casa ha deciso di iscriversi al corso di pallacanestro. Mi ha piacevolmente stupita e se devo essere sincera dubitavo che arrivasse a Natale. Finora non si è mai appassionato ad uno sport e non è per nulla atletico.

Il basket invece lo emoziona e diverte. Quando gioca lo vedo concentrarsi e mettercela tutta. Quando mi racconta i suoi allenamenti si illumina ed è sempre sorridente. Questa cosa mi riempie di gioia perchè lo vedo felice.

La prima partita non è andata bene, la sua squadra è stata stracciata ma quel che conta è che ci hanno provato con grande impegno ed è stato un bel gioco di squadra.

Tornato a casa era stravolto e affamato e il mio orzo con verza e mela rossa è stato l’ideale per saziare il mio campione. L’orzo è ideale per i bambini. E’ ricco di sali minerali ed è facilmente digeribile. Vi consiglio di utilizzare l’orzo integrale o quello decorticato. L’orzo perlato, seppur più semplice  è veloce da cucinare, è povero di molti nutrimenti che si perdono con la raffinazione del cereale.

L’orzo cuoce in circa 40 minuti nel doppio del volume di acqua o altro liquido ma non necessita di particolari attenzioni.

E dopo la lunga cottura, ci siamo goduti questo piatto particolare e gustoso.

orzo con verza e mela rossa

orzo con verza e mela rossa

Orzo con verza e mela rossa

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di orzo decorticato

6 foglie di verza

21mele rosse Fuji

mezza cipolla rossa

700 ml di brodo vegetale

150 ml di vino bianco

sale, olio evo

semi di finocchio a piacere

orzo con verza e mela rossa

Procedimento:

In un’ampia casseruola far appassire la cipolla rossa, pulita e affettata sottilmente con due cucchiai di olio evo. Aggiungere poca acqua per evitare che soffrigga. Aggiungere l’orzo e farlo tostare brevemente. Sfumare con il vino bianco e abbassare la fiamma. Lavare e tagliare a listarelle la verza e aggiungerla all’orzo in cottura. Attendere qualche minuto che la verza inizi a appassire e perdere di volume, aggiungere mezza mela a cubetti e coprire con il brodo vegetale caldo.

Aggiustare di sale e pepe e lasciar cuocere, a fiamma dolce, per circa 40 minuti.

Quando l’orzo si sarà gonfiato e ammorbidito e il liquido di cottura assorbito, spegnere il fuoco e condire con olio a crudo semi di finocchio. Lasciare riposare un paio di minuti e servire, decorando con fettine di mela fresca e qualche seme di finocchio.

Tempi di preparazione:

1 ora circa

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *