Minestrone estivo

minestrone estivo

MINESTRONE ESTIVO – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Non sono impazzita. No assolutamente, tutt’altro! Fin da bambina mi è sempre sembrato normale mangiare il minestrone freddo. Certo, al tempo non che il minestrone mi piacesse mentre adesso lo trovo irresistibile.

Durante la nostra vacanza sia a me che ad Alessandro è venuta voglia di una bella minestra di verdure. Le temperature non invogliavano ad una zuppa fumante e così ho proposto il minestrone freddo. Siamo andati dal contadino a prendere le verdure dell’orto fresche: un pezzo di zucca, porro, delle erbette, le carote, i fagiolini, borlotti. Mi voleva dare anche le patate e i pomodori ma io ho preferito evitare.

Di pomodori in questo periodo ho un poco abusato e, quando potevo e mi ricordavo, cercavo di evitarli per trascorrere almeno una giornata o due senza. Purtroppo, nonostante li adori o forse proprio per quello, sono intollerante e devo stare attenta a non mangiarne troppi e di sovente. Ma come si fa in estate a non mangiare i pomodori?

Ho pulito tutte le verdure con grande soddisfazione. Tutti quei bei ortaggi freschi e turgidi , così colorati, mi hanno messo di buon umore. Per prima cosa li ho lasciati sfrigolare in padella con dell’olio, poi ho sfumato con del vino bianco e infine li ho lasciati stufare. Ho evitato però lunghe cotture in modo tale che le verdure rimanessero croccanti. Alla fine ho aggiunto una bella manciata di basilico, lasciato raffreddare e servito per cena.

Piccolo Chef non era molto convinto della proposta e con mia grande sorpresa ha invece gustato un bel piatto con molta soddisfazione.

Il minestrone estivo è un’ottima soluzione per un pasto leggero e gustoso. Molto ricco e sostanzioso è un piatto semplice e tradizionale. A volte piatti come questi ci vogliono proprio!

minestrone estivo

minestrone estivo

Minestrone estivo

Ingredienti per 4 persone:

1 pezzo di zucca ( circa 200 gr)

2 carote

Un mazzo di erbette

1 porro

200 gr di Fagiolini

200 gr di Borlotti

Una manciata di Basilico fresco

100 gr di Lenticchie rosse decorticate

( a piacere pomodoro)

Olio, sale

Vino bianco

Procedimento:

Innanzitutto lavare e pulite tutte le verdure. Tagliarle in pezzetti regolari il più possibile della stessa misura. In un’ampia pentola versare due cucchiai di olio di oliva e aggiungere le carote, il porro e la zucca. Iniziare a far cuocere a fiamma vivace e, quando la verdura inizia a sfrigolare, aggiungere i fagiolini, i borlotti e le erbette. Cuocere per altri due minuti e poi sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Quando il vino sarà completamente evaporato, coprire le verdure con acqua calda e abbassare la fiamma. Aggiustare di sale e pepe ed aggiungere le lenticchie.

Lasciare cuocere per 20 minuti ed infine aggiungere il basilico spezzettato grossolanamente. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Condire con un filo di olio extravergine di oliva e servire.

A piacere guarnire con crostini di pane tostato.

Buon appetito!

minestrone estivo

minestrone estivo

Tempi di preparazione:

1 ora circa

nb. A piacere potete aggiungere un paio di pomodori ramati o dei pomodorini pachino.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *