Millefoglie di zucca ai ceci e crescione

Anche l’occhio vuole la sua parte. Oramai e’ risaputo che si mangia prima con gli occhi e poi con la bocca. Per me e’ proprio cosi’, un piatto lo trovo sicuramente piu’ invitante se presentato in una certa maniera. Anche se devo prepararmi un pasto frugale e solitario non dimentico mai di apparecchiare la tavola e mi piace impiattare la pietanza con una bella presentazione.
Resto affascinata quando il piatto risulta strutturato, pulito, semplice ed elegante. Cosi’ ho voluto presentare la mia millefoglie.
Un nuovo piatto crudista, ma che puo’ essere rivisitato anche in chiave vegana cotta, cuocendo la zucca al forno ed utilizzando i ceci lessati anziche’ quelli germogliati. Il risultato sara’ in ogni caso sorprendente.
Ingredienti per 2 persone:
1/2 zucca pulita (circa 600 gr)
una manciata di ceci germogliati (circa 100 gr)
1 cucchiaio di tajine
succo di mezzo limone
1 cucchiaino di senape in grani
1 pezzetto di zenzero
germogli di crescione a piacere
sale, pepe e olio evo
Procedimento:
Tagliare a pezzi triangolari la zucca e farla essicare una notte. Deve rimanere morbida. Mettere i pezzi essiccati sotto un peso per una giornata per appiattire completamente le fette.
Frullare in un mixer i ceci germogliati con la tajine, il limone, la senape e un pizzico di zenzero grattuggiato. Aggiustare eventualmente di sale e pepe a porprio gusto.
Comporre il piatto predisponendo strati di zucca farciti con la crema ottenuta e condire con goccio di olio evo. Infine guarnire con germogli di crescione e servire.
Buon appetito!

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

2 Comments

  1. Anch’io amo coccolarmi e trattarmi bene a tavola, anche se sono sola…. con questo piatto ti sei proprio viziata!!!! una vera bontà 😉

    Reply
    • Hai ragione, concordo pienamente! Un vizio buonissimo …

      Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *