Love - crema di cioccolato e ciliegie con meringa

LOVE, CREMA DI CIOCCOLATO E CILIEGIE CON MERINGA . FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

TI AMO.

Adoro le persone che hanno la capacità e il coraggio di dirlo. Adoro il significato così profondo che dimostra un legame affettivo puro, forte, incondizionato nei confronti di un altro individuo. Mi emoziona.

Lo adoro ancora di più in inglese. I LOVE YOU. Perché gli inglesi sono così schiettamente semplici, diretti e immediati.
Non si fanno troppi problemi, tutti questi giri di parole, preconcetti e segregazione a seconda dello status e grado di amore.
Amore è amore, in ogni sua forma. Non esiste “ti voglio bene” se è un amico e “ti amo” esclusivo a un partner.
O per lo meno, io se amo una persona la amo e basta. Non di più o di meno, che sia il mio compagno di vita, mio figlio, mia sorella, un’amica, mia mamma, un amico.

Ho imparato ad apprezzarne il significato e a dirlo, prima che sia troppo tardi, senza falso pudore. Non cambia il metro dei miei sentimenti. Cambia la relazione che creo con quella persona.

L’altro giorno ho scritto un messaggio di auguri a una mia carissima amica. Ci sono conosciamo da quasi vent’anni ma viviamo in due città lontane. La lontananza, gli impegni reciproci, le strade che le nostre vite hanno preso, le difficoltà non hanno mai impedito a questo nostro legame di spegnersi. Possiamo rimanere senza sentirci a lungo ma quando ci ritroviamo è come se non ci fossimo separate mai. E provo da sempre un gran sentimento per lei. Seguo ciò che fa, mi preoccupo quando qualcosa non va, gioisco dei suoi successi e sono serena quando la so contenta e soddisfatta.
Le avevo augurato con tutto il cuore di trascorrere una bellissima giornata, pensandola fortemente.
In tutta risposta ho ricevuto il messaggio “lo sai che ti amo, vero?”. Non nego che è stato come ricevere uno schianto in pieno volto. Sono rimasta talmente attonita, interdetta, da quell’espressione così tanto sincera e spontanea da commuovermi.

Ti amo.

Non sono riuscita a trattenermi e ho sentito le lacrime all’improvviso solcarmi il viso. Gioia, emozione e sgomento.
Ho iniziato a piangere senza riuscire a fermarmi.

Ti amo.

Sentivo crescere un’emozione fortissima di gratitudine. Avrei voluto poterla abbracciare.
Lo so che mi ama,l’ho sempre saputo. So che c’è, anche se non siamo vicine. Ma avermelo detto così schiettamente è stato un balsamo per il mio cuore.
È stata una sensazione bellissima.

Nell’ultimo periodo ho amato fortemente persone che non hanno saputo forse apprezzare questo sentimento. Che lo hanno gettato e che mi hanno fatto soffrire. E mi hanno fatto sentire sbagliata per il semplice fatto di provarlo per loro. Mi hanno punita per ciò che provavo e nel modo in cui lo esprimevo.
E questo evento, queste persone, mi hanno fatto rivedere tutto quanto il mio essere, chiudendomi in me stessa. Ho iniziato ad aver timore nel provare affetto e diffidenza verso coloro che, nonostante la mia reticenza, mi dimostravano la loro presenza e amore.
Poi, un giorno, ho preso la decisione che non sono sbagliata se amo e se lo dimostro a modo mio. Solo, vale la pena ricoprire di attenzione e amore coloro che lo meritano per il semplice fatto di apprezzarlo. Che lo accettano e si lasciano amare.

Ma sentirmi dire “Ti amo” è stato quasi una conferma che l’amore esiste ed è disponibile. Ed è li anche per me. Sono amata a tal punto da riceverlo scritto indelebilmente, infiocchettato da cuori rossi, come un dono dal cielo. Senza vergogna, senza confini.

La gioia si è profusa come luce calda in me è ho pensato a questo piatto. Si cucina sempre pensando a qualcuno, e cucinare è il mio modo per dimostrare amore e affetto. Il mio personale e silenzioso modo di dire TI AMO. Questa volta tutto dedicato a Claudia.

Love - crema di cioccolato e ciliegie con meringa

Love – crema di cioccolato e ciliegie con meringa

Love – crema di cioccolato e ciliegie con meringa

Ingredienti per 4- 6 persone

300 ml di latte di mandorla
15 gr di cacao in polvere amaro
2-3 gr di yannoh
30 gr di cioccolato fondente
20 gr di kuzu oppure amido di mais
1 cucchiaio di burro di cocco deodora

250 gr di acqua faba
2 cucchiai di sciroppo di riso

200 gr di ciliegie
menta fresca

50 gr di farina tipo 1
15 gr di zucchero di canna integrale
burro di cocco deodorato qb
vaniglia in polvere a piacere

Love - crema di cioccolato e ciliegie con meringa

Love – crema di cioccolato e ciliegie con meringa

Procedimento:

In un pentolino scaldare 250 ml di latte con il cacao e il cioccolato. Unire il burro di cacao e portare a bollore. Nel restante latte freddo stemperare il kuzu, o l’amido, ed unirlo al latte caldo e mescolare con una frusta fino a quando inizia ad addensarsi. Spegnere il fuoco e far raffreddare.
Nel frattempo mescolare la farina e lo zucchero e la vaniglia unendo il burro di cocco per ottenere una frolla, sbriciolarla su una teglia ed infornare, in forno caldo, per 8 minuti a 180 gradi.

Snocciolare le ciliegie lavate e frullarle fino a ottenere una salsa fluida. Passarla al setaccio per eliminare le bucce e la fibra e rendere vellutata la salsa.

Montare a neve ferma per 6/8 minuti l’acqua faba, unire lo sciroppo di riso e montare ancora per qualche minuto, assicurandosi che non smonti.

Unire qualche cucchiaio di meringa alla crema al cioccolato, amalgamando delicatamente per non smontarla.
Servire la crema di cioccolato con la salsa di ciliegie e il crumble, guarnendo con ciuffi di meringa, menta e ciliegie fresche.
Buon appetito!

Love - crema di cioccolato e ciliegie con meringa

Love – crema di cioccolato e ciliegie con meringa

Tempi di preparazione:

1 ora circa

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail