lasagna ai porri senza glutine

Lasagna ai porri senza glutine

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Ecco un’altra idea per le feste: la lasagna ai porri senza glutine! Le lasagne non le faccio spesso ma ogni volta le preparo in maniera diversa. Trovo che siano molto versatili e comode sopratutto quando non ho molto tempo a disposizione ma posso organizzarmi in anticipo. Mi capita quindi di prepararle un giorno per l’altro in modo tale da doverle solo riscaldarle al momento giusto. La lasagna ai porri non ha riscosso molto successo con Piccolo Chef. Nonostante gli piaccia la portata, la lasagna farcita ai porri non le e’ proprio piaciuta. Niente di grave, può capitare e un bimbo come lui che mangia di tutto, qualche volta se lo può permettere. Ad Alessandro invece e’ piaciuta molto. La doppia cottura dei porri la rende gustosa in tutta la sua semplicità.

I porri sono davvero straordinari. Contengono pochissime calorie, molta acqua e sali minerali. Hanno un gusto meno invasivo e delicato delle cugine cipolle e li trovo bellissime, dritti come soldatini impettiti.

Questa ricetta e’ senza glutine in quanto ho voluto appositamente utilizzare le sfoglie di mais e riso. Si trovano facilmente in commercio e sono semplicissime da usare. In alternativa, se avete tempo, potete preparare voi stessi la sfoglia con un misto di farina di riso e di mais, scegliendo quella fine fioretto o meglio ancora fumetto, impastando con acqua e olio. La lasagna ai porri la trovo ideale per i pranzi importanti nelle festività, oltre che particolarmente furba perché permette di trascorrere il pranzo a tavola con i propri ospiti, senza impegni e pensieri.in cucina.

Lasagna ai porri senza glutine

La ricetta della lasagna ai porri la trovate su Bigodino.it

bigodinoSq

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *