involtini di radicchio e grano saraceno

Involtini-radicchio-e-grano-saraceno

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Domenica mattina i miei ometti sono stati a sciare mentre io sono rimasta a casa per cercare di portarmi avanti con alcuni lavori e sbrigare alcune faccende. Ne ho approfittato anche per preparagli qualcosa di sfizioso. Immaginavo che sarebbero tornati stanchi e affamati così mi sono messa ai fornelli, prima per scottare le foglie di radicchio e lessare il grano saraceno e poi per assemblare il piatto. Il radicchio può essere particolarmente amaro e non piacere a tutti. Sicuramente ad Alessandro e Piccolo Chef. Per smorzare la nota amarognola ho aggiunto un pizzico di zucchero di canna e la cannella che , unità al mandarino a vivo, ha caratterizzato questi involtini di radicchio e grano saraceno. Appena li ho pronti, ero soddisfattissima perché oltre che buoni erano bellissimi da vedere. Dopo mangiato siamo saltati sul tram che ci ha portati alla sfilata del capodanno cinese. Abbiamo trascorso il pomeriggio e la serata con gli amici divertendoci tra lanterne e abiti in costume. Una bellissima e serena domenica!

Involtini-radicchio-e-grano-saraceno

Involtini-radicchio-e-grano-saraceno

Involtini di radicchio e grano saraceno

Ingredienti:

1-2 mandarini
alcune foglie di radicchio
60 gr di grano saraceno
olio evo, sale e pepe
cannella
la punta di un cucchiaio di zucchero di canna integrale
aceto balsamico

Procedimento:

Involtini-radicchio-e-grano-saraceno
Lavare e asciugare le foglie di radicchio e tenerne 3 da parte che serviranno per preparare l’involtino che dovranno essere scottate in acqua bollente per non più’ di due minuti. Lessare in acqua bollente salata il grano saraceno, secondo i tempi previsti sulla confezione.
In una padella, con un filo di olio evo, far saltare gli spicchi di mandarino sminuzzati e le restanti foglie di radicchio tagliate a listarelle. Bagnare con un cucchiaio di aceto balsamico e cuocere a fuoco medio. Aggiustare di sale pepe ed aggiungere un pizzico di zucchero integrale di canna. Quando il radicchio sarà appassito, aggiungere il grano saraceno cotto e mantecare condendo con poca cannella. Prendere poco composto alla volta e metterlo nel centro delle foglie di radicchio. Arrotolare su se stessa la foglia ripiena e confezionare l’involtino. Proseguire anche con le altre due foglie. Condire con un filo d’olio evo e seste di mandarino e servire.
Buon appetito!

Involtini-radicchio-e-grano-saraceno

Involtini-radicchio-e-grano-saraceno

Tempi di preparazione:

30 – 40 minuti circa

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

1 Comment

  1. @manufla, li hai provati? 🙂

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *