Finocchi ripieni

Un’alternativa al solito modo di mangiare i finocchi e preparare un secondo completo e carico di gusto? Io li ho preparati ripieni, tutto a crudo!
I finocchi da noi vanno a ruba. Presente nelle insalate (quella di arancia e finocchi ci fa impazzire), e’ principe nel pinzimonio, lo propongo come merenda pomeridiana oppure come aperitivo mentre prepariamo la cena…. insomma non manca mai!
Questa volta li ho proposti ripieni con i lupini e le olive. Da bambina i lupini ne mangiavo tantissimi, poi avevo smesso mentre adesso li ho riscoperti. In questo caso, danno consistenza al ripieno e un gusto particolare che in accostamento alle olive hanno reso i finocchi irresistibili.
Ingredienti per due persone:
2 o 3 finocchi a seconda della grandezza
15 lupini
10 olive nere circa
1 cucchiaio di succo di limone
Mezzo spicchio d’aglio
Olio evo, sale e pepe
Procedimento:
Pulire i finocchi e scavarne l’interno. Con un mixer preparare una crema con i lupini sgusciati, le olive nere snocciolate, mezzo spicchio d’aglio e il succo di Limone. Aggiungere qualche scarto del cuore del finocchio e condire con poco olio evo, un pizzico di sale e pepe. Frullare fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo.
Riempire i finocchi con il composto, condire con un filo d’olivo e servire. Se vi piacciono, cospargere in superficie un po’ di germogli di crescione. Accompagnare con un insalata verde e rossa.
Buon appetito!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *