dessert crudista al cacao

dessert crudista al cacao

DESSERT CRUDISTA AL CACAO – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Per la social eating mi sono sbizzarrita a preparare diverse ricette. Piatti che sono nelle mie corde, abbastanza consolidati e preparati in passato a casa o per gli amici. Come dessert ho pensato a un dolce al cacao, molto simile alla consistenza del budino  ma crudista e a base di avocado. L’avocado ha la capacità di rendere cremose le preparazioni e, nonostante sia molto calorico, in piccole dosi è davvero goloso.

Quando non ho molto tempo a disposizione ma ho voglia di prepararmi un dolce sfizioso, frullo l’avocado maturo con un dattero, a sua volta frullato con poca acqua, e il cacao in polvere. Il risultato è una crema fondente irresistibile. Partendo da questa base ho creato delle piccole sfere di cioccolato che ho servito con una salsa di ciliegie e fiori freschi di trifoglio. Per completare il piatto ho decorato la sfera di cacao con il finger lime, il caviale di lime.

A casa l’ho poi rifatta servendola con una salsa al kiwi aromatizzata e piccoli fiori eduli.

Alessandro mi ha preso in giro perchè sono fissata con le sfere. Effettivamente quando impiatto mi viene subito in mente di preparare delle sfere, che trovo una forma perfetta e magnetica. O magari incosciamente voglio lanciare un altro messaggio. Ah ah ah… chi può saperlo!

dessert crudista al cacao

dessert crudista al cacao

Dessert crudista al cacao

 

Ingredienti per 6-8 porzioni:

 

2 avocado

30 gr di cacao crudo in polvere

40 gr di sciroppo di agave

50 gr di burro di cacao

3 gr di agar agar

mezzo limone

un pizzico di vaniglia e di cannella

2 kiwi

lemongrass

fiori eduli (io ho usato fiordaliso e tarassaco essiccati)

 

Procedimento:

 

Frullare la polpa di avocado con il cacao, lo sciroppo di agave e un cucchiaio di succo di limone. Aggiungere un pizzico di vaniglia in polvere e di cannella, a piacere. Far sciogliere, meglio nell’essiccatore, il burro di cacao. Nel frattempo versare l’agar agar in un pentolino con 220 ml di acqua e portare ad ebollizione. Cuocere per tre minuti a fuoco vivace e poi trasferirlo nel frullatore. Aggiungere anche il burro di cacao liquefatto e continuare a frullare.

Aggiustare eventualmente, in base al gusto personale, di cacao e agave e trasferire il composto nelle formine in silicone. Trasferire in frigorifero a riposare per almeno due ore.

Frullare i kiwi conil lemograss fresco e grattuggiato. Filtrare la salsa ottenuta con un colino a maglie fitte.

Impiattare versando la salsa a specchio sul piatto, il budino al cacao e decorare con fiori eduli prima di servire.

Buon appetito!

Tempi di preparazione:

1 ora circa più il riposo in frigorifero

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

2 Comments

  1. Semplice gustosissimo e di grande effetto.
    Grazie delle tue super idee

    Reply
    • grazie a te!!!

      Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *