Dessert alle more

 

fotografia di Alessandro Arnaboldi

fotografia di Alessandro Arnaboldi

Fino a qualche anno non scappava mattina che non mangiassi una tazza di yogurt con la frutta fresca a pezzi e i cereali o muesli. Era la mia coccola preferita e imperdibile. Con gli anni avevo affinato la preparazione casalinga dello yogurt. Ogni tre giorni mi preparavo un litro di yogurt di soia e lo trovavo buonissimo. Con l’intolleranza ai prodotti fermentati ho dovuto abbandonare questa abitudine. Lo yogurt l’ho sostituito con frullati di frutta fresca e latti vegetali.

Piano piano, alcune volte la settimana, sto rintroducendo i prodotti a cui sono intollerante e, in una di queste mattine, mi sono preparata questa coppa di vellutato e cremoso tofu alle more. Un vero e proprio dessert alle more che non si rilega solo alla prima colazione ma puo’ diventare una nutriente merenda pomeridiana o uno sfizioso fine pasto. Fresco ed invitante, l’ho realizzato molto velocemente e mi ha regalato una pausa dolcissima e volluttuosa. Preparare il dessert alle more richiede proprio pochissimo tempo e un unico passaggio, quinidi e’ l’ideale da offrire a ospiti inaspettati, facendo un figurone. Talmente bello ed invitante che ho esagerato preparando due belle porzioni strabordanti, complice il fatto che era la nostra colazione, ma la quantita’ e’ sufficiente per 4 persone, con porzioni piu’ contenute delle mie.

Io ho scelto le more ma ovviamente si puo’ preparare con la frutta che si desidera.

Dessert alle more

Ingredienti per 2 persone

200 gr di tofu silky
1 cucchiaio di sciroppo d’agave
1 dattero ammollato
100 gr di more

Procedimento:

Nel boccale del frullatore mettere il tofu silky, il dattero ammollato precedentemente in acqua calda e lo sciroppo d’agave. Dopo averlo frullato leggermente aggiungere i due terzi delle more lavate sotto l’acqua corrente e tamponate con un panno pulito per non guastarle. Frullare nuovamente e montare il composto. Trasferirlo in coppette e servire decorando con le more tenute da parte.
Buon appetito!

Tempi di preparazione:

15 minuti

Ciotolina di Bormioli Rocco

Questa ricetta la trovate anche sul sito Bioexpress

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *