crostata di melanzane al cacao

crostata di melanzane al cacao

CROSTATA DI MELANZANE AL CACAO – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Questa ricetta l’ho vista la prima volta sul blog della mia amica Alessandra, e poi l’ho ritrovata nel libro “torte salate” del MTChallenge. Alessandra è una ragazza spumeggiante e deliziosa, dal sorriso disarmante. Ci siamo conosciute durante il primo raduno dell’Associazione Italiana Food Blogger. Abbiamo iniziato a chiacchierare durante una pausa per poi proseguire, sedute allo stesso tavolo a cena. Abbiamo tante cose in comune e  ci siamo subito trovate in sintonia. Entrambe abbiamo un blog di cucina dove i mariti seguono le fotografie, siamo curiose, adoriamo viaggiare,  conoscere posti nuovi, amiamo le cose semplici e buone, spesso  legate al territorio e alle tradizioni. Nel suo blog, Polpetta pop, c’è tutta la sua grinta e la sua solarità, ma è conoscendola che non puoi non volerle bene. Abbiamo mantenuto i contatti, complice il fatto che abitiamo nella stessa città. Da cosa nasce cosa e abbiamo iniziato a frequentarci, ed è nata una bellissima amicizia. Alessandra e Dario sono di grande compagnia e anche Piccolo Chef adora stare con loro, innamorato anche della loro tenerissima e irruente cagnolona. Non ci vediamo spesso, o per lo meno quanto vorrei, ma so che posso contare su di loro. Ed è proprio una sera, una di quelle sere importanti dove sai che deve filare tutto liscio ma non ne va una per il verso giusto, che Alessandra era li a supportarmi. E’ bastata una chiamata per metterla in moto. Lei è arrivata e mi ha accompagnata durante la sua serata, senza farmi pensare a tutto quello che era successo in quella drammatica giornata e aiutandomi a tenere la concentrazione e l’allegria che mi servivano. Lei fantasticamente ha pensato a tutto, mentre io zompettavo tra gli ospiti e i piatti. La serata è stata un successo, e lo devo anche a lei.

Viviamo in un mondo a volte troppo individualista e menefreghista, dove ci importa poco del prossimo e stiamo diventando sempre più superficiali e disinteressati a intrecciare relazioni vere, spesso concentrati ed interessati solo su noi. Al contrario io credo profondamente nell’amicizia, un valore assoluto ed inestimabile. E una delle tante cose belle che mi ha regalato il blog è proprio quello di aver trovato e conosciuto amici veri e preziosi, come Alessandra.

Non credo di averle detto abbastanza grazie, per quella serata, ma sa quanto le voglio bene e quanto le sia grata per quello che ha fatto e sopratutto per esserci stata.

Cosi’ ho pensato di farle omaggio della sua stessa torta, finita addirittura in un libro come le vere star, che mi ha sempre ispirato e che avevo una voglia matta di provare.

Ovviamente l’ho modificata alla mia maniera. Anche se la versione originale è vegetariana, non l’avrei potuta assaggiare. Così l’ho modificata in modo tale da gustarla anche io.

Devo lavorare ancora un po’ sul colore finale, che proprio non ha fatt impazzire Alessandro, ma il gusto è decisamente buono. Melanzane e cioccolato sono una garanzia. Il ripieno è rimasto cremoso e ricco avvolto dalla frolla rustica.

Come conosgliato sul libro, ho guarnito con qualche pomodorino confit e una fogliolina di basilico, ho aspettato che si raffreddasse e l’ho servita.

Se vi piace, potete realizzare delle monoporzioni oppure fare delle piccole tartellette da servire nei buffet.

Crostata di melanzane al cacao

crostata di melanzane al cacao

crostata di melanzane al cacao

Ingredienti per una torta di 22 cm

per la frolla:

220 gr di farina integrale

5-7 gr di cacao in polvere amaro

5 cucchiai di vino bianco

5 cucchiai di olio di girasole bio deodorato

sale

per il ripieno:

1 melanzana

2 cucchiai di tahina (burro di sesamo)

1 cucchiaio di salsa tamari

50 gr di panna da cucina alle mandorle ( o altra panna vegetale)

1 cucchiao di cacao in polvere

sale

crostata di melanzane al cacao

Procedimento:

Lavare la melanzana e chiuderla in un cartoccio di carta da forno. Infornare, in forno caldo, per circa 20-25 minuti, a 200 gradi. Nel frattempo preparare la frolla impastando la farina con un pizzico di sale, il cacao e aggiungendo l’olio e il vino. Amalgamare e, se necessario, aggiungere un poco di acqua. Formare una palla, chiuderla nella pellicola e riporla in frigorifero.

Sfornare la melanzana e privarla della buccia. Tagliare la polpa a pezzi regolari e trasferirla in una ciotola. Aggiungere la tahina, il cacao e la panna di mandorle e mescolare per amalgamare tutti i sapori. Aggiungere la salsa tamari, mescolare nuovamente ed eventualmente aggiustare di sale.

Stendere la frolla in una teglia e formare un bordo di circa 1 cm. Infornare per 10 minuti in bianco, nel forno già caldo, a 200 gradi. Versare la crema di melanzane nel guscio di frolla e infornare nuovamente per altri 10 minuti. Terminare la cottura e lasciare raffreddare. Decorare con qualche pomodorino confit e foglioline di basilico e servire.

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione:

1 ora e mezza circa

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *