crema di zucchine e mandorle

crema di zucchine e mandorle

CREMA DI ZUCCHINE E MANDORLE- FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Bjull e’ una star up innovativa. E’ un progetto che mi piace moltissimo, perche’ crea rete e sinergia, e sopratutto perche’ conosco Sally, l’ideatrice di questo progetto.
L’idea e’ quella, attraverso una app, di trovare la frutta e la verdura piu’ vicino a te, coltivata, da piccole aziende agricole, con amore e passione.  Persone esperte e consapevoli o semplici hobby farmer.
Il risultato e’ garantito. I bjuller riescono a vendere i loro prodotti facendo inoltre conoscersi mentre noi, che li acquistiamo, possiamo stare tranquilli sulla qualita’  di portare in tavola frutta e verdura fresca, gustosa e coltivata con principi attenti e sapendone la provenienza e il metodo di coltura. Ho chiesto a Sally di partecipare all’ultima nostra social eating. Questo mezzo di aggregazione, socializzazione e creazione di business mi piace tantissimo. Sono molto attenta agli ingredienti che uso; verifico sempre la provenienza e come sno stati prodotti e preferisco sostnere l’economia di un piccolo produttore piuttsto che la grande industria. Mi ha fornito delle zucchine incredibili. Alcune enormi, e talmente particolari, da ricordarmi come la natura e’ perfetta a suo modo e non come la vogliamo stereotipare noi, nelle vaschette dei supermercati.
Le zucchine sono state un po’ protagoniste indiscusse della serata. Partendo da una crema soffice e golosa per aperitivo, servita come piccoli canapé, per poi dare il loro meglio con l’antipasto, dove ho proposto la lasagna crudista.
Oltre alle zucchine, Sally mi aveva portato del profumatissimo basilico, i piselli, le ciliegie appena colte dall’albero, l’olio e molto altro ancora.
Per non rovinare la freschezza delle zucchine le ho usate a crudo, creando una crema perfetta per l’aperitivo, ma anche come salsa da accompagnamento ad altre verdure, per esempio in pinzimonio, o per farcire un panino.
Oltre che sui crostini, questa crema e’ perfetta in questi giorni cosi’ caldi. Non richiede cottura, basta solo un buon frullatore ed il gioco e’ fatto.
Una crema incredibilmente saporita e gustosa, che e’ piaciuta a tutti.

crema di zucchine e mandorle

crema di zucchine e mandorle

Crema di zucchine e mandorle

 

Ingredienti:

2 zucchine
50 gr di mandorle spellate
1 cucchiaio di purea di umeboshi
1 cucchiaio di tahina
un cucchiaino di lievito alimentare in scaglie
1 cucchiaino di succo di limone
sale, pepe e olio evo
erba cipollina per decorare

crema di zucchine e mandorle

crema di zucchine e mandorle

Procedimento:

 

Lavare e spuntare le zucchine. Mettere in ammollo le mandorle per almeno un’ora. Tagliare grossolanamente le zucchine e inserirle nel boccale del frullatore con le mandorle scolate.
Iniziare a frullare, ad intermittenza, per amalgamenre il composto. Aggiungere la purea di umeboshi e la tahina, il succo di limone e continuare a frullare. Aggiungere, a piacere, il lievito alimentare in scaglie, aggiustare di sale e pepe e condire con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.
Frullare ancora per qualche minuto, fino ad ottenere una crema densa e spumosa e senza grumi.
Servire la crema sul pane guarnedo con erba cipollina fresca e poco olio a crudo.
Buon appetito!

Tempi di preparazione:

30 minuti circa piu’ il tempo di ammollo delle mandorle

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

2 Comments

  1. Complimenti per le ricette che devono essere tanto buone.

    Reply
    • grazie Lucia, gentilissima. A presto e passa a trovarmi ancora!!!

      Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *