Crema di lenticchie rosse alla rosa

tortino-di-lenticchie

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Il giorno della festa della mamma a pranzo ho portato le rose. Cucinare con la rosa dona una profumazione incredibile ai piatti. Anziché usare i petali di fiori freschi, amo utilizzare i boccioli di rosa che sono particolarmente aromatici. Avevo deciso di preparare un tortino di lenticchie, prendendo spunto da quello di piselli che avevo preparato. Desideravo pero’ un piatto etnico, ricco di spezie e profumi lontani. Il risultato è stato un tortino davvero particolare e gustoso che ho servito con bocconcini di pane alle noci. Un antipasto davvero sfizioso.

 

tortino-di-lenticchie

tortino-di-lenticchie

Crema di lenticchie alle rose

Ingredienti per un tortino da 15 cm di diametro:

200 gr di lenticchie rosse
1 patata lessa

misto di spezie: alloro, timo, rosmarino, anice in semi, cardamomo, cumino, chiodi di garofano, cannella, paprika, bacche di ginepro, pepe nero

alcuni boccioli di rosa essiccati

sale, pepe e olio evo

Procedimento:

Innanzitutto lessare in acqua salta, la patata. Quando cotta, sbucciarla emetterla da parte.Mettere in ammollo le lenticchie rosse. Dopo un periodo di ammollo metterle in un padellino con le spezie e i boccioli di rosa. Coprire con acqua e cuocere per circa  20 minuti.
Quando saranno a cottura, scolarli dall’acqua ed eliminare i boccioli di rosa e le spezie. Mettere in un frullatore le lenticchie  la patata con un filo d’olio evo e aggiustando di sale e pepe. Mettere il composto in una teglia unta d’olio. Al momento di servire scaraventare la crema di lenticchie e guarnirla con filetti di melanzane sott’olio, alcuni pomodorini e i boccioli di rosa.

Tempi di preparazione:

30 minuti
Questa ricetta la trovate su Bioexpress.it
bioexpress
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *