Caserecce al ragù di agretti

caserecce al ragù di agretti

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Gli agretti sono davvero buonissimi. Pensare che fino a qualche anno fa non li conoscevo assolutamente. Qualche volta mi era capitata di imbattermi in alcune ricette in cui si parlava di “barba di frate” e mi faceva quasi impressione, senza informarmi meglio. Non è mai stato un ortaggio presente sulle mie tavole, neanche la mia mamma aveva l’abitudine di consumarlo.

Dopo averlo provato però è stato amore. Mi dispiace solo che il periodo in cui riesco ad acquistarli sia così limitato. Un giorno volevo utilizzarli per condirci una pasta. Così mi è venuta l’idea di utilizzarli come ingrediente principale del ragù. Il tempo in cui la pasta si lessava, ho preparato questo sugo davvero gustoso che è piaciuto anche ai miei ometti che hanno spazzolato i piatti.

caserecce al ragù di agretti

caserecce al ragù di agretti

Caserecce al ragù di agretti

Ingredienti per 2 persone:

180 gr di past tipo caserecce

 

1 carota piccola

1 gamba di sedano

mezza cipolla

200 gr di passata di pomodoro

un mazzo di agretti

sale, pepe e olio evo

 

Procedimento:

Innanzitutto lavare, pulire e lessare gli agretti in acqua bollente salata. Scolare e tenere da parte.

Mentre l’acqua della pasta si scalda, fare un trito di sedano, carota e cipolla e farlo soffriggere in padella con un filo di olio evo. Aggiungere gli agretti sminuzzati al coltello, aggiustare di sale e pepe, e far insaporire per qualche minuti. Coprire con la salsa di pomodoro e cuocere per il tempo di cottura della pasta. Scolare la pasta e mantecarla nel sugo, condendo con un filo di olio evo a crudo, e servire.

Buon appetito!

Tempi di preparazione:

40 minuti circa

caserecce al ragù di agretti

caserecce al ragù di agretti

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *