cannoli di barbabietola ai funghi

 

blogger-image--705013589
Forse ma forse e’ arrivato il caldo.
E con queste giornate calde e ventose si ha piu’ voglia di qualcosa di fresco. Per incominciare la cena ho pensato a questo veloce antipasto. Con un bel stuzzicadente puo’ essere servito anche per un colorato buffet. La barbabietola ha il pregio di essere bella colorata, di un rosso acceso. Grazie alla marinatura, le sue venature vengono ancora piu’ marcate. Il suo sapore dolciastro, smorzato dalla salsa di soia, ben si accompagna con i funghi. Se non avete la barbabietola cruda, o preferite quella cotta, potete sostuirla. Per la crema di farcitura, buonissima anche per condire una pasta o da servire su crostini caldi, ho utlizzato dei bei champignon freschi e l’avocado maturo che ha aggiunto cremosita’. Io ho abbondato con il timo perche’ mi piace molto. Questi sono i miei cannoli di barbabietola ai funghi!
Ingredienti:
1 barbabietola
1 manciata di funghi champignon
timo
sale
salsa di soia
mezzo avocado
olio di noci
succo di arnacia e limone
Procedimento:
Pulire la barbabietola e affettarla sottilmente con la mandolina. Lasciarla marinare al fresco nel succo di limone, arancia e salsa di soia.
Nel frattempo pulire i finghi e tagliarli. Mettere i funghi in un mixer a cui aggiungere l’avocado, il timo (a piacre), il sale e l’olio di noci. Frullare fino ad ottenere una crema.
Prendere le fettine di barbabietola e sgocciolarle dalla marinatura. Mettere poca crema su ciascuna fetta e arrotolarla su sestessa come un cannolo.
Impiattare e servire.
Buon appetito!
Tempi di preparazione:
30 minuti circa

Questa ricetta la trovate anche su Bioexpress

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *