Burger di spinaci

fotografie di Alessandro Arnaboldi

fotografie di Alessandro Arnaboldi

Ho ricevuto tanti e bellissimi spinaci freschi da Bioexpress. I più teneri li ho gustati a crudo mentre le foglie più grandi e coriacee le ho usate per preparare questo semplice secondo. Polpette e burger da noi vanno per la maggiore, e’ sempre festa quando li porto in tavola. Di conseguenza non perdo occasione per proporli a Piccolo Chef. In questo caso, oltre alle verdure, ho utilizzato il miglio che è fantastico per questo tipo di preparazioni.
Li ho preparati mentre tutti sonnecchiavano nel pomeriggio.  Nel week end, se possiamo, ci concediamo sempre un bel pisolino. Così, quando tutti eravamo svegli, abbiamo potuto trascorrere il pomeriggio all’aperto e tornando a casa la cena era già pronta. Io ne ho realizzati un paio in piu’ da portare, come schiscetta del pranzo l’indomani, anche alla mia maestra. A piacere, si possono realizzare con qualsiasi ortaggio. L’importante e’ togliere più umidità possibile per rendere compatto il composto. La prossima volta coinvolgerò anche Piccolo Chef nella preparazione di questi burger di spinaci. Credo proprio che si diventerà tantissimo a lavorare con le mani l’impasto!!

Ingredienti per 3 persone:
1 piccola patata
200 gr circa di spinaci freschi
60/80 gr di miglio
sale rosa integrale
farina di mais integrale (per la panatura)
Procedimento:
In una casseruola mettere a bollire, in acqua, gli spinaci e il miglio per circa 15-20 minuti. Il miglio deve diventare morbido e “trasparente”. Scolare e strizzare bene.
Nel frattempo lessare una patata con la buccia. Una volta cotta, sbucciarla e tagliarla a pezzetti. Mettere il miglio con gli spinaci e la patata in un mixer e frullare per ottenere un composto omogeneo. Aggiustare di sale e amalgamare. Con le mani umide formare delle palline, da appiattire ai lati, e passare nella farina di mais. Mettere tutti i burgher preparati in una teglia coperta con carta da forno e cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti. Saranno pronti quando saranno belli asciutti. Servire accompagnandoli con un’insalata fresca, o altro contorno a piacere, condendoli con una salsa verde ottenuta frullando una manciata di  foglioline di prezzemolo con uno spicchio d’aglio, olio evo, sale e pepe.
Buon appetito!
Tempi di preparazione:
30 minuti circa
Questa ricetta la trovate anche su Bioexpress

hamburger-di-spinaci-1

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *