Buon compleanno #instamamme

BUON-COMPLEANNO-INSTAMAMME-

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Seguivo Instamamme talvolta su Instagram ma più di frequente sul loro sito. Con Piccolo Chef piccolino, mi capitava di cercare informazioni e conforto su come comportarmi. Il lavoro di mamma non te lo insegna nessuno ed e’ il più difficile del mondo, che impari nel modo più semplice ed intuitivo di tutti. I dubbi che ti sorgono sono tanti, tutto ciò che gira intorno ai bambini e’ infinito e leggere di chi, come te, deve fare delle scelte o vive le tue stesse esperienze e’ rassicurante. Era però un sito, un canale da cui reperire informazioni e di svago. Poi, per caso e per gioco, abbiamo partecipato, come La Taverna degli Arna, ad un loro concorso legato a Kitchen Aid e lo abbiamo vinto. Da li abbiamo avuto l’onore di iniziare a collaborare con loro, proponendo una nostra ricetta mensilmente.

Ho conosciuto le Instamamme quasi per caso, ed ora siamo coinvolti nel loro vortice creativo e iperattivo. Alcune di loro, da semplici profili sono diventate amiche e gli vogliamo bene. Nutriamo tantissimo affetto e stima a tutte le Instamme.BUON-COMPLEANNO-INSTAMAMME-
Chi sono le Instamamme? Sono un gruppo di mamme, un gruppo di amiche che hanno iniziato a condividere le loro vite e le loro esperienze su instagram, attraverso le proprie fotografie. Da Instagram sono cresciute, hanno esploso la loro comunicativita’ su quasi tutti i social network ed infine hanno aperto un sito. In questo sito parlano di argomenti diversi, andando oltre a svezzamento e pannolini ma affrontando temi talvolta più seri altre volte più giocosi, senza la pretesa di insegnare nulla a nessuno ma con la determinazione di esserci e di portare il proprio contributo. Si raccontano e raccontano dei loro bimbi, delle loro avventure e della vita quotidiana. Sono cresciute e sono diventate un punto di riferimento e di intrattenimento per molti, non solo per le mamme.

BUON-COMPLEANNO-INSTAMAMME-Si sono circondate di professionisti e di tante altre mamme che le supportano e accrescono la disponibilità degli argomenti trattati, andando a toccare tutti i temi di interesse comune.
Chi sono le instamme? Le instamamme sono tutte le mamme e donne che hanno voglia di mettersi in contatto, di far parte di questo grande e affiatato network, che seguono attivamente le attività proposte e che si fanno portavoci di questo bellissimo universo. Perché quando vieni sopraffatto dai bimbi, dalle esigenze famigliari, dalla propria casa, dal lavoro e tanto altro ancora, sai che puoi trovare conforto e un attimo per te stessa tra le loro righe.

BUON-COMPLEANNO-INSTAMAMME-
E La Taverna degli Arna cosa c’entra con loro?
Anche io e Alessandro facciamo parte della grande famiglia delle Instamamme e, a nostro modo, gli auguriamo 1000 di questi giorni per il loro secondo compleanno! Dedichiamo a tutte le Instamamme una torta speciale per inaugurare il nuovo sito, i nuovi progetti e per augurare tanti successi!
In una festa che si rispetti non può mancare la torta, ma se la torta partisse direttamente dall’antipasto? A noi l’arduo compito di incominciare i festeggiamenti ed aprire le danze sulla nuova vita delle Instammamme e lo facciamo con una torta salata da assaporare in un unica fetta o degustando un piano alla volta.
Una base di carote, sedano e finocchi, un ripieno di daikon agro piccante e una crema di spinaci. Tutto decorato con fiori intagliati di rapa e barbabietola. Perché si sa, in cucina, anche l’occhio vuole la sua parte.
Buon compleanno Instamamme!

BUON-COMPLEANNO-INSTAMAMME-

 

Torta crudista salata

Ingredienti per una torta di 16 cm circa di diametro:

Base
3 carote
1 finocchio
1 gamba di sedano
1 mela
1/2 tazza di semi di lino
1/2 limone
1 pezzetto di zenzero
1 cucchiaio di salsa di soia
Olio evo

Ripieno
1 daikon
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaino di aceto di mele
1/2 limone
sale e pepe

Crema:
200 gr circa di spinaci freschi ( per ottenere circa 200 ml di succo)
1 mela
1 limone
2 gr di agar agar
zenzero fresco ( facoltativo)
sale, pepe e olio evo

Procedimento:

Lavare e pulire la verdura. In un estrattore di succo, o in una centrifuga, ricavare il succo di carote, finocchio, sedano, mela e zenzero. A piacere gustare il succo ricavate. Prelevare lo scarto e metterlo in un recipiente e condire con la salsa di soia, olio evo e il succo di mezzo limone. Aggiustare di sale e pepe. Tritare finemente, fino ad ottenere una farina, i semi di lino e aggiungerli al composto. Amalgamare ed impastare. In uno stampo, unto con un filo d’olio, mettere l’impasto e livellarlo. Riporre in frigorifero.
Riprendere l’estrattore e ricavare il succo dal daikon lavato e pulito. Ricavarne la polpa e, in una terrina, condirla con l’olio evo, l’aceto di mele, sale, pepe e succo di mezzo limone. Amalgamare bene, riprendere la base della torta e ricoprirla con il daikon. Livellarlo e rimettere in frigorifero.
Infine lavare gli spinaci e estrarre il succo con una mela. Prendere il succo, condirlo con un filo di olio evo, del succo di limone e zenzero grattugiato a piacere, e aggiustare di sale e pepe. Mettere il succo in un pentolino e scaldare. Aggiungere agar agar e mescolare. Spegnere il fuoco e far raffreddare. Quando e’ ben raffreddato, versarlo sulla torta e riporlo nuovamente in frigorifero fino a quando non diventa gelatina. Decorare e servire.
Buon appetito!

Tempi di preparazione:

BUON-COMPLEANNO-INSTAMAMME-
1 ora circa più il riposo in frigorifero

Nb. Se non si possiede estrattore o centrifuga, frullare le verdure avendo cura di strizzarle bene per eliminare più liquido possibile.
Al posto dell’agar agar si possono usare semi di psillo oppure l’alga irish moss evitando quindi il passaggio di calore.

Il succo di carote, allungato con acqua frizzante, diventa un ottimo aperitivo da gustare fresco. Anche il succo di spinaci, oltre a fare molto bene, e’ buonissimo. Se non lo utilizzate tutto, potete berlo fresco, senza condirlo. Quello di daikon, per me, e’ imbevibile.

Gli intagli di verdura non sono opera nostra ma li abbiamo fatti appositamente preparare da un esperto in intagli che ha creato queste meravigliose opere.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

1 Comment

  1. grazie Instamamme!! vi vogliamo bene!

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *