bocconcini alle olive

bocconcini alle olive

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Un nuovo antipasto, molto semplice e davvero sfizioso. Oltre che per aprire il menù di Natale può essere la ricetta passe-partout in caso di ospiti inattesi e per aperitivi informali. Questi bocconcini alle olive sono talmente buoni e stuzzicanti che sarebbe un peccato relegarli al Natale. Ho scelto questi bocconcini  alle olive perché sono semplicissimi e veloci da realizzare e hanno il vantaggio di avere una lista di   ingredienti davvero minuscola. Le abbiamo preparate in un baleno, una sera che dovevo fare le prove per capire se potevano essere il nostro antipasto delle feste. Ricordano tantissimo le olive ascolane, ma senza carne e senza averle fritte. Inoltre, secondo il mio punto di vista, sono più facili da fare perché non si devono farcire le olive ma si frullano nell’impasto. Se preferite le fritture, potete tranquillamente cuocerle in padella con abbondante olio. Io, in questo caso ho preferito una versione più leggera. Se desiderate arricchirle maggiormente potete aggiungere delle lenticchie già lessate.

bocconcini alle olive

bocconcini alle olive

Bocconcini alle olive

Ingredienti:

1 patata 50 gr di olive verdi denocciolate
1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
sale
farina di mais tipo fumetto qb

 

Procedimento:

Lessare la patata, intera e con la buccia, mettendola in una pentola di acqua fredda e cuocendola, dal bollore, per circa 20 minuti. Quando cotta, lasciarla raffreddare un poco, sbucciarla e schiacciarla con l’aiuto di uno schiacciapatate o di una forchetta.
In un frullatore frullare le olive denocciolate fino ad ottenere una poltiglia. In una ciotola amalgamare la patata schiacciata con le olive, il lievito alimentare e un pizzico di sale.
Formare delle palline, prelevando di volta in volta poco composto e, lavorandolo con le mani, passarlo nella farina di mais. Trasferire i bocconcini su una teglia, coperta da carta forno.
Cuocere, in forno caldo,  a 160 gradi per circa 30 minuti.
Servire a piacere, caldi oppure freddi accompagnando con della maionese o altra salsa a piacere.

bocconcini alle olive

Tempi di preparazione:

90 minuti circa

Nb.
Si possono preparare in anticipo e scaldare prima di servire. Infilzati in un bastoncino possono diventare una soluzione per buffet in piedi, come ottimi finger food.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

2 Comments

  1. grazie mille @valentinacasale. la farina di mais fumetto è la più’ fine tra tutte le farine di mais… oltre a quella bramata per la polenta, e esiste una chiamata fioretto fine ed una ancora più fine nominata fumetto, ideale solitamente per i dolci. Puoi realizzarla anche tu, frullando la farina di mais. In questo modo ottieni una copertura croccante ma non senti i chicchi di farina tra i denti.

    Reply
  2. @stefaniacultrera è un tipo di farina di mais finissima.

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *