Baccalà aglio e prezzemolo

 

Da diverso tempo mio marito me lo richiedeva.

Difficile che mio marito abbia una voglia insistente di pesce e così ho cercato di accontentarlo. Preparare il baccalà richiede un po’ di organizzazione iniziale per il tempo di ammollo per toglier gli il sale di conservazione. Rimandavo quindi continuamente visti gli impegni che avevamo.

Questa settimana mi sono decisa e ho comprato un bel pezzo di baccalà.
Due giorni prima di cucinarlo l’ho lasciato in acqua, cambiandola spesso. Se volete evitare questo procedimento potete acquistare dal pescivendolo il baccalà già ammollato. In questo caso vi consiglio di prepararlo immediatamente.
Ingredienti per 3 persone:
Baccalà di 700 gr circa
2 spicchi d’aglio
Un’abbondante manciata di prezzemolo
1/2 limone
Olio evo e pepe
Procedimento:
Sciacquare, sotto l’acqua corrente,abbondantemente il pesce e metterlo in un contenitore coperto d’acqua. Lasciarlo in ammollo più tempo possibile sostituendo spesso l’acqua.
Sciacquar la nuovamente tagliarlo a pezzi. Cuocere i tranci al vapore, con sola acqua, per circa 20 minuti. Il pesce deve risultare cotto ma sodo.
Nel frattempo preparare il condimento. Tritare il prezzemolo e aglio. Aggiungere pepe, olio evo e il succo di mezzo limone.
Impiattare il pesce e condire con il composto di aglio e prezzemolo e servire. Il baccalà aglio e prezzemolo è pronto.
Buon appetito!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

1 Comment

  1. Bene, allora: prima di tutto, piatto interessante. In secondo luogo così avrai più commenti. E’ più semplice. Ciao! Carlo

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *