avvento – il patè ai funghi con verdure marinate

 

avvento - il patè ai funghi con verdure marinateavvento - il patè ai funghi con verdure marinate

AVVENTO IL PATE’ DI FUNGHI E VERDURE MARINATE – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

L’avvento è forse il periodo più bello del Natale. Ancora più bello del giorno stesso. L’attesa è una sensazione di eccitazione e speranza. L’incongnito che non spaventa ma suscita gioia. E vederla con gli occhi di un bambino è davvero magica. Un dono impagabile. Il conto alla rovescia per l’arrivo di Babbo Natale inizia con l’inizio del mese. Penso con dovizia di particolari a come creare il calendario dell’avvento già nei giorni precedenti. Ogni anno, oltre a piccoli giochi e dolcetti vari, cerco qualche attività da fare insieme per creare una bella atmosfera natalizia. Può essere scrivere i biglietti di auguri, pensare ai regali di Natale per gli amici oppure preparare i biscotti per Babbo Natale. Confezionare insieme i pacchetti, andare a pattinare e via dicendo. Non dimentichiamo mai chi ha meno di noi, insegnando a Piccolo Chef a donare i giochi che non usa più a bimbi più sfortunati. E poi c’è la prepararazione dell’albero. Fino a qualche anno fa iniziavo ad agosto a pensare alle decorazioni che solitamente preparavo io. Quando Piccolo Chef era piccolo mi mettevo con lui a colorare palline e confezionare gli addobbi. Fin da quando ero ragazzina ho sempre amato costruire e preparare le decorazioni ed ora ne ho davvero scatole piene. Mi dispiace però liberarmene. Anzichè farne di nuove alla fine ho deciso di recuperare quelle già pront e  da un paio d’anni scegliamo quelle che si intonano di più alla nostra voglia di Natale. Quest’anno il nostro albero è rosso. Rosso come la gioia, rosso come l’amore, rosso come la speranza. E ha tante piccole luci dorate. E’ caldo e ricco, in poche parole bellissimo. Pensando alle palline che decorano l’albero ho preparato questo piatto, che vuole essere un antipasto goloso per queste feste. Un sontuoso patè ai funghi, perchè per me a Natale i funghi non possono mancare. La crema è davvero gustosa e dal gusto tondo. L’ho accompagnato a verdure fresche e croccanti, lievemente marinate. Un connubio perfetto per aprire il pasto Natalizio.

Mi è piaciuto così tanto che questo piatto ha fatto parte del menù presentato a Telecolor alla trasmissione Ricette per vivere bene con Loretta Gregori. In quel caso avevo usato la maionese ai cachi piccante, di cui vado matta per il suo contrasto dolce e piccante. Stavolta, invece, alla base ho messo una maionese di mandorle con harissa. La base piccante l’ho lasciata in quanto ben si sposa con la pienezza del fungo e la freschezza delle verdure marinate, dove si riconosce lo zenzero.

avvento - il patè ai funghi con verdure marinate

avvento – il patè ai funghi con verdure marinate

Avvento – il patè ai funghi con verdure marinate

Ingredienti:

250 gr di funghi misti
50 gr di anacardi
30 gr di noci sgusciate
tamari
olio e sale
rapa bianca o daikon
rapa rossa
carota
2 ravanelli
olio, sale
2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di succo di zenzero
per la maionese piccante:
100 gr di latte di mandorle o soia
25 gr di succo di limone
un pizzico di sale
la punta di un cucchiaino di harissa (a piacere)
150 gr di olio di girasole
avvento - il patè ai funghi con verdure marinate

avvento – il patè ai funghi con verdure marinate

Procedimento:

Ammollare gli anacardi e le noci per una notte. Al mattino scolare e sciacquare. Pulire i funghi e tagliarli in maniera regolare. Ungere una padella con due cucchiai di olio, un pezzettino di aglio e, a piacere, una brunoise di carote. Spadellare veomente, a fiamma vivace, i funghi per una decina di minuti. Spegnere il fuoco e far raffreddare.
Trasferite i funghi in un frullatore, unire le noci e gli anacardi. Condire con un cucchiaio di olio e con il tamari. Frullare, aiutandosi eventualmente con poca acqua, fino ad ottenere un composto cremoso. Con l’aiuto di una mandolina affettare la carota, la barbabietola rossa e i ravanelli. Condirli con olio e sale e poco succo di limone. Affettare la rapa bianca e condire con olio e succo di zenzero. Con l’aiuto di un coppapasta ritagliare delle forme regolari.
Preparare la maionese con l’aiuto di un frullatore a immersione. Unire il latte al succo di limone filtrato, un pizzico di sale e l’harissa. Frullare unendo a filo l’olio e ottenre un composto soffice e cremoso.
Sporcare il fondo del piatto con la maionese. Disporre le fette di verdura sul piatto accompagnando con il patè ai funghi. Guarnire con foglie di aneto o finocchietto selvatico e servire.
Buon apperito!
avvento - il patè ai funghi con verdure marinate

avvento – il patè ai funghi con verdure marinate

Tempi di preparazione:

30 minuti
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *