avena croccante ai finferli

avena croccante ai finferli

AVENA CROCCANTE AI FINFERLI – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Siamo stati in montagna, finalmente. Era da tanto che non ci andavamo e avevo tantissima voglia di rivedere i miei monti.
Sono innamorata di quel posto che mi trasmette pace e tranquillita’, mi fa sentire bene e mi permette di ridimensionare ogni cosa.
A contatto con la natura mi ricarico e nonostante la fatica mi sento piu’ energica. Anche se poi magari collasso davanti al camino o sprofondo pigramente sulla poltrona.
E’ l’effetto relax che scopro non appena valico la porta.
Appena aperte le imposte la luce luminosa e l’aria tersa hanno inondato la stanza. L’aria era frizzante ma si percepiva che la giornata sarebbe stata bellissima.

Abbiamo preparato i panini e ci siamo incamminati. La passeggiata è stata davvero rigenerante. Passare dal bosco alla costa della montagna, appagandoci con squarci bellissimi, talvota del lago, non ha prezzo. Tornando a casa ci siamo fermati al negozio di alimentari e proprio in bellavista c’erano dei finferli freschi. Non ho resistito, era da molto che avevo voglia di mangiarli.

Dall’entusiamo, perchè già mi immaginavo come cucinarli, ho preso anche un cestino di mirtilli, da abbinare.

Ho preparato l’avena, che mi piace molto e che penso sia perfetta con i funghi. Il suo gusto particolarmente delicato. e che ricorda la frutta secca, ben si abbina  ai miceti.

Ad Alessandro, forse dalla stanchezza, è scoppiato un mal di testa pazzesco e così ho accellerato con la preparazione del piatto così che mangiasse e potesse riposare. Dalla fretta, alla fine, ho dimenticato di completare il piatto con i mirtilli, ma il gusto è stato comunque sfizioso e particolare.

avena croccante ai finferli

avena croccante ai finferli

Avena croccante ai finferli

Ingredienti per  3 persone:

210 gr di avena

250 gr di finferli freschi

olio, sale, pepe

salsa tamari

santoreggia fresca

mirtilli (facoltativi)

 

Procedimento:

 

Lessare per 30 minuti l’avena in acqua bollente. Scolarla e stenderla su una leccarda da forno. Condire con olio e sale e infornare per circa 15 minuti, in forno caldo, a 200 gradi.

avena croccante ai finferli

avena croccante ai finferli

Nel frattempo pulire i funghi, meglio se con una spazzolina. In una padella scaldare 2 cucchiai di olio di griasole. Spadellare i funghi, a fiamma vivace, per circa 8-10 minuti. Sfumare con la salsa tamari e proseguire per qualche minuto la cottura. Aggiustare con una spolverata di pepe e la santoreggia fresca.

Sfornare l’avena, che sarà diventata croccante, e condire con i funghi. Decorare con santoreggia e mirtilli e servire.

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione:

50 minuti circa

 

nb. io dalla fretta ho dimenticato di mettere i mirtilli ma se voi li avete aggiungeteli, sono la fine del mondo!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *