riso venere con cruditè e salsa agli anacardi

 

riso venere con cruditè e salsa agli anacardi

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Domenica sarà San Valentino. Voi festeggerete? Io ho in mente biscottini dolci e romantici per la colazione ma non abbiamo in programma festeggiamenti. Di certo andremo al Blueshouse a sentire Nicoletta Marchica che presenterà, finalmente, il suo ultimo disco. Non vedo l’ora di ascoltarla in un contesto di questo genere. Io ho la fortuna di poterla ascoltare in esclusiva nelle nostre cene ma vederla, grintosa e affascinante come sempre, sul palco mi rende piena di orgoglio.

Per il momento ho provato a pensare a chi San Valentino non lo festeggia ma preferisce ritrovarsi con gli amici per un happy hour o un pasto veloce.

riso venere con cruditè e salsa agli anacardi

riso venere con cruditè e salsa agli anacardi

Ho preparato delle terrine con riso venere condito con cipollotti a crudo e dei ravanelli. Per renderlo fondente ho preparato anche una salsa di anacardi. In questo modo ci sarà la salsa che avvolgerà i chicchi ammorbidendo il piatto mentre le verdure a crudo andranno a contrastare con la loro croccantezza.

Per eliminare il fastidioso problema dell’alito cattivo, che capita mangiando la cipolla, ho tenuto in ammollo in acqua freddissima per qualche minuto. Vi assicuro  che il problema si risolve.

Il riso venere, con cruditè e salsa agli anacardi è buona tiepida ma anche gustata a temperatura ambiente. Per questo motivo si può preparare in anticipo, avendo cura di condire con la salsa e le verdure solo all’ultimo minuto.

Riso venere con cruditè e salsa agli anacardi

La ricetta del riso venere con cruditè e salsa agli anacardi la trovate su Bigodino.it

bigodinoSq

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *