gnocchi di castagne con salsa all'anice stellato

GNOCCHI DI CASTAGNE CON SALSA ALL’ANICE STELLATO – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

In questi giorni irrefrenabili di corsa ai regali, auguri ad amici, colelghi,  parenti, e pure agli sconosciuti, mi sembra di vivere fuori dal tempo. Guardo attonita tutti che corrono. Al lavoro tutto sembra urgente e deve essere pronto, risolto, sistemato entro Natale o entro la fine dell’anno. Come se il countdown della fine del 2017 segni pure la fine del mondo. Come giustamente mi ha fatto notare una collega, se davvero il mondo dovesse finire il 25 dicembre cche senso avrebbe affannarsi tanto a correre per risolvere i problemi? Un po’ cinica come visione ma dopotutto non proprio sbagliata.
Io che mi prodigo tanto a sistemare sempre tutto e preoccuparmi sempre che siano al meglio e riuscite, che problema ci sarebbe a lasciarlo irrisolto ancora un po’ se destinato a finire?
Forse devo proprio imparare a diventare più cinica e guardare le cose da un’altra prospettiva.

I pranzi, appuntamenti, caffè e  aperitivi prenatalizi per una serie di coincidenze quest’anno sono stati davvero limitati. Se da una parte sono rimasta dispiaciuta di non aver potuto salutare come avrei voluto le persone che amo, dall’altra parte mi ha concesso la possibilità di stare più a casa con il mio cucciolo e dedicarmi alla cucina.

In una di quelle sere ho proposto di fare insieme gli gnocchi di castagne. Avevo ancora delle castagne che avevo lessato e congelato e che ho sfruttato per realizzare questa ricetta. Con la salsa di zucca e carote profumate all’anice stellato sono stati una cena speciale. Un piatto che avevo già fatto in autunno ma che ci piace parecchio e che si può fare anche con la farina di castagne.

gnocchi di castagne con salsa all'anice stellato

gnocchi di castagne con salsa all’anice stellato

Gnocchi di castagne con salsa all’anice stellato

Ingredienti per 3-4 persone

 

200 gr di castagne lessate e sbucciate

1 patata

farina di castagne qb

200 gr di zucca già pulita

1 carota

100 gr di funghi misti

1 anice stellato

rosmarino e timo

olio, sale e pepe

gnocchi di castagne con salsa all'anice stellato

gnocchi di castagne con salsa all’anice stellato

Procedimento:

 

Lessare la patata, mettendola in acqua fredda e portandola a bollore. Cuocere per circa 20 minuti. Scolare e schiacciare con uno schiaccia patate. Schiacciare anche le castagne e ridurle in purea. Unire le castagne alla patata e amalgamare aggiungendo se necessario della farina di castagnae e condendo con un pizzico di sale e un cucchiaio di olio.

Formare dei salsicciotti e tagliare dei rettangoli per formare gli gnocchi. In alternativa formare delle quenelle. Lessare gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata per 2 minuti dopo che sono saliti in superficie.

Nel fratempo pulire la carota e tagliarla in maniera regolare. Tagliare la zucca e stufare entrambe in una casseruola dai bordi alti, e coperta da un coperchio, per una ventina di minuti con un filo di olio, un pizzico di sale, l’anice stellato e un rametto di rosmarino. Spegnere il fuoco, trasferire le verdure in un frullatore eliminando il rosmarino e l’anice e frullare condendo con olio di girasole e poca acqua fino ad ottenere una consistenza liscia e vellutata.

Piastrare, in una padella rovente con poco olio, i funghi fino ad arrostirli.

Servire gli gnocchi con la loro salsa all’anice e qualche fungo arrostito.

Buon appetito!!

 

Tempi di preparazione:

1 ora circa

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail