Zucchine ripiene

zucchine ripiene

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Ricordo quando da ragazzina sono stata per la prima volta a pranzo da mia suocrea. Per contorno aveva preparato le zucchine ripiene con il formaggio. Al tempo la zucchina cotta non mi piaceva, per lo meno per come le preparava la mia mamma, ed ero rimasta un po’ perplessa quando mi presento’ il piatto. Assaggiandolo scoprii che erano buonissime e da allora incominciai a mangiarle e da allora a prepararle.

Adesso non uso piu’ il formaggio caprino come all’inzio, cosa che se siete vegetariani potete utilizzare per farcire le zucchine, e, tra tutti gli esperimenti fatti, ho trovato che con il silky tofu si trova un armonia al palato davvero particolare.

Quando ho tempo preparo io direttamente la ricotta di soia, che mi da ancora piu’ soddisfazione, ma dato che non sempre c’e’ tanto tempo a disposizione, il silky tofu corre in soccorso.

Queste zucchine ripiene, le ho preparate anche come secondo piatto durante la social dinner. E’ un piatto semplice e sfiozioso, molto nutriente e appagante ideale sia per le cene formali che informali e per i pranzi di festa. Sono molto scenografiche e hanno il vantaggio di poter essere preparate anticipatamente cosi’ da doverle solo scaldare prima di servirle.

Alla social eating le ho guarnite con una salsa ai peperoni e tenere primule.

zucchine ripiene

zucchine ripiene

Zucchine ripiene

Ingredienti per 4 persone:

4 zucchine tonde

200 gr di tofu silky

1 cipollotto rosso di Tropea

una manciata di basilico fresco

1 manciata abbondante di menta fresca

la punta di un cucchiaino di zenzero in polvere

sale, pepe, olio evo

Procedimento:

In abbondante acqua leggermente salata cuocere per una decina di minuti le zucchine finoa  farle ammorbidire. Scolare senza buttare l’acqua. Tagliare la calotta superiore e scavare la polpa per creare un incavo al centro della zucchina. In una padella far soffriggere dolcemente il cipollotto rosso, affettato finemente, con un filo d’olio. Aggiungere il tofu, tagliato grossolanamente e far cuocere bagnando con poca acqua di cottura delle zucchine. Dopo 5-6 minuti aggiungere il basilico e la menta fresca e un pizzico di zenzero. Aggiungere anche la polpa di due zucchine tagliata grossolanemente e far insaporire per altri 2-3 minuti. Spegnere il fuoco e frullare , con un mixer ad immersione, il composto. Aggiustare di sale e pepe e utilizzarlo per farcire le zucchine. Chiudere le zucchine con le calotte, metterle in una taglia e condire con un filo d’olio. Infornare per una decina di minuti in forno caldo a 180 gradi. Sfornare e servire.

Tempi di preparazione:

1 ora circa

Nb.

Se avete tempo utilizzate la ricotta di soia autoprodotta per un gusto ancora piu’ personale. La ricetta la trovate qui.

Potete servirla con una salsa di peperone ottenuta dal peperone rosso arrostito in forno per circa 30 minuti e successivamente frullato fino a ridulro in salsa, dopo averlo ripulito dai semini e dal gambetto. Aggiustaredi sale e pepe e condilro con un filo di oli evo.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *