Turbanti di zucchina

turbanti-di-zucchine

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Tante volte ho detto che un piatto deve essere, per me, innanzitutto bello da vedere. Deve accattivarmi con la sua formae i suoi colori. Deve inebriarmi con il suo profumo ed infine estasiarmi nel gusto, al primo boccone. Quando i mie ospiti, all’assaggio fanno soddisfatti “mmmhhhh” so che il piatto piace anche a loro, oltre che a me, ed e’ un successo!.

Per un social eating, “benvenuta primavera” in cui volevo che ogni piatto riportasse con la mente alla bella stagione e volevo stupire i miei ospiti con piatti prima di tutto interessanti visivamente, oltre ai wraps crudisti (che piacciono sempre!), ho realizzato questi piccoli involtini di verdure che ricordano molto dei turbanti.benvenuta-primavera-social-eating-6

Come immaginavo,sono piaciuti tantissimi e così li ho riproposti durante lo showcooking al “fuorisalone” nel momento a disposizione di Gnammo, per promuovere la loro piattaforma.  Gnammo mi aveva chiesto di collaborare con loro durante tutta la settimana dell’evento e giornalmente gli fornivo stuzzichini per omaggiate gli avventori che si avvicinavano alla cucina Composit, che avevano come base per presentare la piattaforma. Durante il weekend sono andata personalmente ed ho pensato di attirare la curiosità preparando sul posto i miei finger food.

fuori salone 4 copia

La cucina crudista incuriosisce parecchio perché se ne sente parlare ma ancora non la si conosce. Chi la prova ne rimane però entusiasta perché non sapendo cosa aspettarsi, ne rimane piacevolmente colpito. I miei finger food sono andati a ruba. Ho fatto talmente tanti turbanti di zucchina che ne ho perso il conto. Al termine dell’evento, i videoreporter della rivista di Abitare mi hanno chiesto di girare un video promozionale, mentre preparavo nuovamente i turbanti di zucchina. Avevo finito praticamente tutti gli ingredienti. Velocemente Alessandro e’ andato a rifare la spesa e abbiamo girato il video. E’ stato divertente e sopratutto affascinante riverdermi quando lo hanno pubblicato.

#fuorisalone

durante la registrazione al #fuorisalone

Se avete voglia, il video lo trovate qui!

 

turbanti di zucchina

turbanti di zucchina

Turbanti di zucchina

Ingredienti per 4 persone:

2 zucchine

1 carota

10 asparagi

1 finocchio

1 cetriolo

insalatina fresca

80 gr di anacardi

20 gr di semi di sesamo

1 cucchiaio di tajine

1 cucchiaio di succo di limone

1 chiodo di garofano

1 cucchiaio di lievito alimentare

basilico fresco a piacere

sale, pepe e olio evo

turbanti di zucchina

Procedimento:

Mettere in ammollo, per circa un’ora, gli anacardi e i semi di sesamo. Scolarli e preparare il formaggio crudista frullando gli anacardi e il sesamo con il succo di limone, il lievito in scaglie, il chiodo di garofano, un cucchiaio di tajine, del basilico fresco e poco olio. Frullare ad intermittenza, aggiungendo poca acqua se necessario, fino ad ottenere una crema densa e omogenea.

Lavare e spuntare le zucchine e affettarle sottilmente con l’aiuto di una mandolina. tagliare le altre verdure ottenere dei “bastoncini” sottili.

Spalmare un po’ di formaggio su ogni fetta di zucchina, aggiungere delle verdure e arrotolare la zucchina su se stessa. Servire

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione:

30 minuti circa

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *