Trancio di spada grigliato con cus cus di mais ai broccoli e pomodorini

A meta’ tra un secondo e un piatto unico, ieri ho proposto questo piatto che e’ piaciuto tantissimo.
Completo per la presenza del cus cus, del pesce e delle verdurine reso originale dalla marinatura del pesce a base di zenzero e dalla curcuma che ha dorato maggiormente il cus cus.
I pistacchi di Bronte poi, hanno dato la nota croccante al piatto.
Ho visto il contest proposto da Il Biscotto Volante sulle intolleranze “NON TI TOLLERO PIU'” e vista la mia esperienza con le intolleranze, che va avanti da piu’ di un anno, ho voluto dare anche il mio contributo. Ecco il mio trancio di spada grigliato con cus cus di mais ai broccoli e pomodorini:
Ingredienti per 2 persone:
un trancio di pesce spada da 300 gr
200 gr di cus cus di mais (senza glutine)
1 broccolo
10/12 pomodorini datterini
un pezzetto di zenzero
1 limone
qualche pistacchio di Bronte sgusciato
la punta di un cucchiaio di curcuma
sale, pepe e olio evo
Procedimento:
Spremere il limone e bagnare con il succo il trancio di spada lavato e pulito. Grattugiare lo zenzero e metterlo sul pesce. Aggiungere un filo d’olio e porlo in frigorifero a marinare per circa due ore.
Nel frattempo pulire e dividere le cimette di broccolo e farle scottare al vapore per 10 minuti. Devono rimanere compatte e sode. Pulire e tagliare i pomodorini.
In una casseruola cuocere il cus cus di mais, cosi’ come riportato sulla confezione, con una punta di curcuma aggiunta all’acqua di cottura.
Su una griglia o bistecchiera calda e cosparsa di sale grosso (non fara’ attaccare il pesce in cottura) cuocere a fuoco vivo il pesce finche’ risultera’ ben cotto.
Scaloppare il trancio di pesce e servirlo con il cus cus condito con un filo d’olio, le cimette di broccolo e i pomodorini. A piacere condire le verdure. In ultimo cospargere con qualche pistacchio e servire.
Buon appetito!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

1 Comment

  1. grazie per questa ricetta sicuramente completa e per assolutamente nuova: non ho mai cucinato nè il cus cus, nè lo spada 😉
    ti aspetto con altre ricette 😉
    un caro saluto
    toldina

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *