tempeh glassato con mousse fondente

tempeh glassato con mousse fondente

TEMPEH GLASSATO CON MOUSSE FONDENTE – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Era da tanto tempo che mi circolava nella testa questa ricetta. Non so se, la scusa di non avere tempo per realizzarla, era un modo per tergiversare e non avere quasi il coraggio di provarla.

All’esame del Joia Academy una compagna aveva preparato un tempeh dolce ma, stupidamente, non le avevo mai chiesto come lo avesse fatto e come fosse. Sapevo pero’ che non doveva essere così assurdo, nonostante ciò la mia ricetta rimaneva lì.

Ho lavorato parecchio in questo periodo, facendomi un po’ di esperienza in cucina. Dovevo preparare il pranzo a un gruppo di persone che seguiva un corso di cucina. Lo Chef  mi dava alcune indicazioni in merito ma mi lasciava grande autonomia. Ci doveva sempre essere un cereale e una proteina, oltre alla verdura cotta e cruda. Avevo sempre a disposizione tofu e tempeh, oltre ai legumi, e così mi sono divertita molto ad utilizzarli e prenderci maggiore confidenza.

Il tempeh, che fino all’anno scorso trovavo quasi disgustoso ora lo apprezzo. E mi piace sperimentare. L’idea di farlo cuocere in uno sciroppo di zucchero mi incuriosiva parecchio, nonostante non fossi convinta del risultato. Più ci ragionavo, più diventava intrigante.

Durante un week end sono riuscita a preparare del tempeh fresco, altra cosa che mi diverte e affascina parecchio. Visto che ne avevo a disposizione in quantità, a quel punto ho sperimentato la ricetta che mi frullava per la testa. Quando l’ho assaggiato ne sono rimasta piacevolmente colpita perchè è davvero buonissimo. Non mi sarei aspettata un risultato così eclatante, superiore alle mie aspettative.

Per completare il dessert, ho preparato una mousse con l’acqua di cottura dei ceci, con il cioccolato fondente, che ben si abbina al tempeh sciroppato. Per smorzare la dolcezza, e donare una nota più acidula, ho guarnito con chicchi freschi e rubino di melograno.

E’ un dessert stuzzicante e davvero avvolgente, ricco di sapore e che ti conquista. Sono felice finalmente di aver osato.

tempeh glassato con mousse fondente

tempeh glassato con mousse fondente

Tempeh glassato con mousse fondente

 

Ingredienti per 4 persone:

 

150 gr di tempeh

100 gr di zucchero mascobado

150 gr di acqua di ceci

150 gr di zucchero integrale di canna chiaro

mezzo limone

1 melograno

tempeh glassato con mousse fondente

tempeh glassato con mousse fondente

Procedimento:

Affettare sottilmente il tempeh per ottenere dei rettangoli regolari, non più alti di mezzo centimetro. Preparare uno sciroppo sciogliendo lo zucchero mascobado con 150 gr di acqua. Quando arriva a bollore, e inizia a caramellare, aggiungere il tempeh con delicatezza, facendo attenzione che non si rompa. Abbassare la fiamma e far cuocere per 15 minuti circa. Spegnere il fuoco e far raffreddare completamente immerso nello sciroppo.

Nel frattempo preparare la mousse montando a neve ferma l’acqua di cottura dei ceci con un cucchiaino di succo di limone che aiuterà maggiormente a smorzare il gusto del legume. Quando è ben montata aggiungere lo zucchero di canna chiaro, meglio se precedentemente polverizzato a velo, e proseguire a montare fino ad ottenere un composto simile alla meringa.

Sciogliere a bagno-maria il cioccolato fondente e farlo raffreddare. Incorporare il cioccolato fuso con la meringa, con movimenti dal basso verso l’alto, distribuendo il cioccolato in maniera omogenea evitando di smontare il composto. Trasferirlo in un sac a poche e farlo riposare almeno 30 minuti in frigorifero.

Al momento di servire, distribuire sui piatti la mousse al cioccolato, aggiungere le fettine di tempeh glassato, qualche filo di caramello e i chicchi di melograno sgranato.

Buon appetito!

Tempi di preparazione:

 

2 ore circa

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

2 Comments

  1. Marzia…ma sei geniale!!!
    Ci proverò, ma devo avere tempo per stare in cucina senza nessuno intorno!! 🙂
    Adoro i dolci proteici, sono ottimo post-allenamento!!!

    Reply
    • grazie Paola!!! anche a me piacciono molto i dolci proteici da gustare dopo lo yoga. Questo dessert è davvero intrigante e golosissimo. Io me ne sono innamorata, fammi sapere cosa ne pensi!
      un bacio e buone feste!

      Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *