tagliatelle al carbone e scorzanera

tagliatelle al carbone e scorzanera

TAGLIATELLE AL CARBONE E SCORZANERA – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

La fine delle feste porta con se una sorta di malinconia nel cuore. La fine delle vacanze, delle giornate trascorse insieme, delle coccole, dei momenti di relax. Le giornate di festa sono un bellissimo pretesto per staccare la spina, per dedicarci del tempo per noi, senza pensieri. Sono una meravigliosa opportunità per fare le cose che si rimandano sempre e stare all’aria aperta.

Ma poi, inesorabile arriva la fine. In un batter di ciglio ci si ritrova catapultati nel nuovo anno a fare i conti con la realtà ed il rientro alla normalità, alla routine.

La bolla di sapone in cui sono vissuta per tutta la settimana è scoppiata irrimediabilmente mentre il treno fischiava partendo, per riportarmi a casa. Mentre guardavo dal finestrino i miei ometti sulla banchina, sbracciarsi e mandarmi tanti baci. Mi sentivo tutta d’un tratto sola, rendendomi conto che la pacchia e’ finita.

Mannaggia, e’ stato così bello il tempo con loro, il tempo per me, il tempo con gli amici, le feste, le passeggiate ed il sole, le colazioni lente e i pisolini pomeridiani che senza rendermi conto e’ già finito.

La cosa bella e’ che per l’Epifania, che burlescamente secondo Alex e’ la mia festa, saremo di nuovo tutti insieme e ho già in mente un sacco di programmi.

E poi, ad ogni fine corrisponde un nuovo inizio. E gli inizi mi elettrizzano sempre perché sono carichi di positive opportunità.

Tanto per giocare e portarmi avanti, ho pensato a queste tagliatelle al carbone.

Il carbone vegetale e’ un ingrediente che non uso, nonostante la popolarità che ha avuto qualche tempo fa, ma che ho trovato perfetto per questa pasta fatta in casa. A Piccolo Chef e’ piaciuta un mondo, tanto da alzare i pollici finito il piatto in segno di approvazione,  e con i ritagli si e’ divertito a immaginare forme e personaggi fantastici.

tagliatelle al carbone e scorzanera

tagliatelle al carbone e scorzanera

Tagliatelle al carbone e scorzanera

 

Ingredienti per 4 persone:

 

per la pasta ( dose per 1 persona)

100 gr di farina di tipo 1 macinata a pietra

2 capsule di carbone vegetale in polvere

1 cucchiaio di olio

5 cucchiai di acqua

 

per il condimento:

1 scorzanera

1 carota

1 foglia di crauto rosso

6 cime di puntarelle

erbe aromatiche

mezzo limone

1 cucchiaino di sciroppo di agave

sale, pepe, olio evo

prezzemolo

 

Procedimento:

Per la pasta impastate la farina con un pizzico di sale, l’olio e l’acqua. Lasciarla riposare per qualche minuto e stenderla in maniera molto sottile. Arrotolarla su se stessa e tagliarla per ottenere delle tagliatelle. Cospargerle con poca farina. Portare a bollore una pentola colma di acqua salata e un cucchiaio di olio di semi. Lessare per alcuni minuti le tagliatelle e condirle con olio.

Pulire la scorzanera e affettarla sottilmente. Farla stufare per una decina di minuti in un pentolino con due cucchiai di olio. Aggiungere poca acqua e proseguire la cottura per altri dieci minuti, aggiungendo erbe aromatiche a piacere.

Spegnere il fuoco e togliere le erbe aromatiche. Frullare la scorzanera con un cucchiaio di olio, e poca acqua fino ad ottenere una salsa vellutata e liscia. Aggiustare di sale, aggiungere poco succo di limone e un cucchiaino di sciroppo di agave per equilibrare il gusto della verdure.

Tagliare la carota, il crauto e le puntarelle, condirle con olio e sale.

Impiattare la salsa di scorzanera, aggiungere le tagliatelle e decorare con le verdure crude e servire con prezzemolo fresche.

Buon appetito!

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *