Spaghetti thai

Fotografia di Alessandro Arnaboldi

Fotografia di Alessandro Arnaboldi

Vi è mai capitato di non avere nulla in frigo e domandarvi “e adesso cosa porta in tavola per cena?”. Ecco a me e’ capitato proprio ieri sera.

Solitamente ho un piano settimanale per i pasti della sera tenendo in considerazione quello che Piccolo Chef mangia alla scuola materna, il pranzo del marito e gli impegni settimanali così da portarmi avanti con la spesa e le preparazioni. Questa sera tutti i piani si sono scombussolati e mi sono ritrovata nel caso in cui era troppo tardi per fare una scappata al supermercato o scongelare qualcosa in freezer, troppo lontano il negozio biologico per andarci a piedi e così ho guardato in frigo e mi sono inventata una cena “etnica” estremamente facile e veloce e appetitosa. La salsa di mango agrodolce si è sposata perfettamente con le carote regalandogli un gusto insolito e particolare. Visto che e’ buonissima, ve la propongo.
Ingredienti per 2 persone:
4 carote belle grandi
1/4 di mango maturo
1 cucchiaino di senape più qualche grano per l’impiattamento
3-4 grani di pepe di Sichuan
Pizzico di sale
Olio evo
Un cucchiaino di aceto fruttato ( io ho usato il condimento agrodolce Fattorie Giacobazzi)
Procedimento:
Lavare e pulire le carote e, con l’apposito taglia verdure, preparare gli spaghetti. Nel frattempo frullare in un mixer il mango pulito, il pepe di Sichuan, la senape e l’aceto. Bisogna ottenere una bella salsa fluida. Condire gli spaghetti con un pizzico di sale, la salsa e l’olio evo a piacere. Spolverare con qualche grano di senape e fettine di mango e servire.
Buon appetito!
ps. se non avete il tagliaverdure per ricavare gli spaghetti potete semplicemente tagliarli a julienne e condirli.
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *